STAMPA STAMPA

5 thoughts on “Per “Prima Loreto” c’è bullismo istituzionale in Consiglio Comunale

  1. Chi ha scritto il pezzo, quale consiglio comunale ha ascoltato ? Andava a sentire ogni tanto, giusto per …. ?

  2. Ma il sig. Guglielmo papà è consapevole che se non ci fosse stata la chiesa e la sua politica sociale,insieme alla famiglia Leopardi di Recanati, Loreto sarebbe rimasta una semplice collina di allori? Magari ,forse ,si sentirebbe più a suo agio in un ambiente rupestre,ma a conti fatti sembrano più le persone che ne abbiano tratto giovamento che no col passare degli anni.almeno si studi la storia del suolo dove mette i piedi e ringrazi il cielo che non salti da un ramo all’altro prima di dare contro in maniera sistematica al clero.si rioccupi delle scuole in via Marconi che è meglio,forse avrà più chance di poter andare a vedere un cantiere aperto con le mani dietro la schiena.

  3. Abbocca Guglielmo abbocca…..con te è troppo facile… è come togliere un lecca-lecca ad un bambino…con la sig.ra A.M.Ragaini è stato più difficile farle dare la zappa sui piedi da sola. Impara da lei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.