STAMPA STAMPA

1 thought on “A Recanati la solidarietà non si ferma: dopo le scatole di Natale prende il via la raccolta di cibi delle festività non utilizzati

  1. Per sostenere le famiglie in difficoltà economica
    La giunta del pD non sa fare altro che promuovere la raccolta degli avanzi dei più fortunati
    Ci sembra tropo poco assessore Nicolini!!!!
    Quanti soldi avete sprecato per iniziative futili
    Quanti capitali svenduti che sarebbero stati utili
    Vedi quote Astea !!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.