STAMPA STAMPA

3 thoughts on “Porto Recanati: guerra alla cacca dei cani in viale della Repubblica

  1. Partendo dal concetto che le feci dei propri animali domestici SI DEVONO raccogliere per rispetto dello spazio comune e degli altri, sono sorpreso dal fatto che una o più persone prendano del tempo per stampare, plastificare, affiggere senza però essere in grado di prendere fiato, riflettere e evitare termini come “cagatoio” e “merda” che li mettono alla stregua di chi accusano. Che povertà culturale e lessicale…

  2. Lo stesso vale per le nuove aiuole e il nuovo marciapiede di viale badaloni a recanati ,sono piene di escrementi ,ma tantissimi è una indecenza poi passano tanti turisti meravigliati

  3. Magari anche occuparci della prostituzione, e della spazzatura in quelle zone intorno alla pineta, anche li non è un belvedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.