STAMPA STAMPA

8 thoughts on “Riccardo Muti in concerto al Santuario della Santa Casa di Loreto

  1. Ettepareva che qualcosa di lodevole ed apprezzabilissimo nella nostra cittadina il muezzin non ne approfittava per la foto di rito? Magari fra un po’ dirà pure che grazie alla sua intercessione che avvengono tali eventi…un Pippo Baudo de noartri sempre pronto a dire ” questo l’ho inventato io”
    Complimenti al Monsignor Dal Cin!

    1. Immagino ti riferisca ad Acquaroli, che si degna di nominare Loreto, solo per mettersi in vetrina, per il resto, per lui Loreto non esiste, basta vedere i vari spot pubblicitari ed altro.. Oltretutto porta pure sf..a, il povero Mancini da quando é stato preso per sponsorizzare le Marche, non ha più vinto una partita. Forse è venuto a Loreto a sua insaputa, come quando sempre a sua insaputa, è andato alla festa dell ‘ anniversario della marcia su Roma.

      1. Perché prima Loreto esisteva con le amministrazioni precedenti e il governo regionale dello stesso colore politico ? Comprati un bastoncino e rosica

        1. Sicuramente Loreto, aveva molta più visibilità, comunque se sei contento di un burattino, manovrato da Roma, a sua insaputa, tienitelo pure stretto, criticare non è rosicare, è la DEMOCRAZIA, forse per certa area politica (marcia su Roma docet) è una parola sconosciuta.

  2. Quando l’attuale sindaco di Loreto era assessore regionale non è che Loreto avesse tanti privilegi, anzi…. adesso con la nuova amministrazione regionale Loreto è guardata a malapena

  3. Il concerto di Riccardo Muti al Santuario di Loreto sarà un evento memorabile di cui ringraziare la regione Marche per il finanziamento

  4. X Pasqualino “democratico” . Certo il tuo concetto di democrazia e’ un po’ distorto però…fin quando i tuoi idoli sono eletti dopo regolari votazioni è applicabile la democrazia,al contrario in condizioni uguali quando qualora lo sono gli altri ,non lo è più.riguardo alla più alta visibilità di Loreto nel passato ,spero tu abbia più di 20 anni ,perché ,a numeri,fatti e concretezza Loreto è in lento ed inesorabile declino da 20 anni a sta parte ( guarda caso sempre con i tuoi al comando) .sembra di sentire coloro che si vantavano dei risultati nei piani quinquennali al di là dei Carpazi per come ragioni.non beccare solo e subito a volo,fai almeno come le galline,prima raspa,poi passo indietro e infine becca.raccomandatissimo un volume di educazione civica ( per la democrazia) e di economia aziendale ( per i conti economici) prima e dopo i pasti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.