STAMPA STAMPA

2 thoughts on “Porto Recanati. Michele Tetta accusa offese sul canale facebook

  1. Sembra che l’ultima intimidazione non sia dimostrabile.
    Quella della gomma bucata allo scooter.
    Sembra che abbia postato la foto di una gomma bucata…scaricata da Google.
    Era così difficile fotografare la sua?

    1. In verità sembra che nessuna delle presunte intimidazioni sia dimostrabile. I biglietti omofobi, la finestra della sede rotta.. visto quest’ultimo grave episodio non mi stupirei se fosse tutto architettato per far credere che ci sia una persecuzione nei suoi confronti allo scopo di impietosire la comunità e generare sospetti e sfiducia verso l’amministrazione comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.