STAMPA STAMPA

4 thoughts on “Caso Kyenge”, in appello cade la discriminazione razziale

      1. Auguro a Golini di rinascere in un Paese del terzo mondo e di passare la sua prossima vita a cercare di sopravvivere. Karma Golini…

  1. Il vero scandalo è che da otto anni va avanti un procedimento giudiziario basato sul niente società mentre si prescrivono reati ben più gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.