STAMPA STAMPA

18 thoughts on “Recanati. E’ morto il Maestro Vittorio Baleani

  1. È stato per me un grande maestro. È con lui che ho iniziato a conoscere la musica sin da bambino. Lo ringrazio per aver sviluppato la mi sensibilità a livello musicale.
    Un grande abbraccio a Sandra e a tutti i familiari.

  2. La notizia mi riempie di tristezza. Ricordo con affetto la pazienza ed il garbo del maestro nell’insegnare a noi bambinetti, vivaci ed indisciplinati, la lettura dello spartito ed a suonare le prime note col flauto. Porgo le mie più sentite condoglianze ai familiari tutti. Mario Pinelli

    1. Grazie Mario per l’affettuoso ricordo che hai di mio padre, un grazie anche da mamma e da tutta la famiglia Baleani. Vania Baleani

  3. Abbiamo passato tante ore insieme in Studio per registrare le sue Opere.
    Un grande Musicista e Compositore prolifico di armonie e melodie.

    Caro Vittorio ora che sentirai le Armonie celesti, sono sicuro che ne uscirai con la tua classica frase:
    “si potrebbe fare anche meglio”!!!
    Non ti dico allora riposa in pace perchè tanto sò che non lo farai !!!!
    Mettiti al lavoro dunque e fallo sempre con la passione e l’amore che a tutti hai trasmesso.
    Grazie caro Vittorio e un abbraccio a tutta la Famiglia

    1. Caro Malleus, mi fa piacere, che un grande esperto di musica come lei ha elaborato uno splendido profilo di mio padre descrivendolo come è stato e sicuramente come sarà nella nuova vita celeste…..
      Un grazie da mamma ed un forte abbraccio. Sandra e Vania Baleani.

  4. È stato il mio maestro e diceva che ero il suo miglior allievo (uno dei tanti, in verità) . Sentite condoglianze da me e dalla mia famiglia. Un abbraccio.

    1. Caro Maurizio, mamma ha un ottimo ricordo di te come lo aveva papà Vittorio, grazie ed un abbraccio.
      Sandra e Vania Baleani.

  5. Mi spiace tantissimo. È stato un grande maestro… il mio maestro. Ti ringrazio Vittorio per i tuoi insegnamenti, per avermi trasmesso la passione per la musica e per lo spettacolo in generale. La tua scuola di musica in Recanati è stata una vera fornace di artisti musicali, ma anche di tantissimi singoli appassionati di musica come me. Ritengo sia difficile trovare nella nostra zona qualcuno che non sia stato suo alunno… anche i più giovani hanno indirettamente avuto i suoi insegnamenti, poiché anche gran parte dei loro insegnanti sono stati alunni del “maestro Baleani”. Tantissimi Grazie e sentite condoglianze a tutti i familiari. Un pensiero e un abbraccio particolare per Sandra instancabile compagna di vita di Vittorio. Marco Buccetti

    1. Caro Marco con i tuoi pensieri hai centrato gli obbiettivi di Vittorio che raggiungeva con molto impegno ed era contento di essere circondato da tanti alunni , grazie per le tue parole affettuose nei mie confronti .Sandra.

  6. Che dire, proprio una brutta notizia! Da un po’ di tempo mi chiedevo come mai non ci incontravamo più. Ora capisco. Con lui se ne va un icona. Grazie per gli insegnamenti e per la grande pazienza con tutti noi. un saluto a Sandra e a tutti i familiari.

  7. Caro M° Vittorio, ci siamo conosciuti solo 13 anni fa a Porto Recanati ma ho capito da subito quanto sia stato importante e riconosciuto il ruolo che hai svolto nella tua comunità di musicisti e di concittadini. Mi ha sempre affascinato il tuo modo di spiegare la teoria della musica che per me, di formazione più pop/rock, continua a rimanere, diciamo così, un un po’ ostica. Ti abbraccio dovunque tu sia, così come abbraccio Sandra (di cui mi esaltavi la grande capacità nella costruzione degli accordi alla chitarra), Vania e Denise. Roberto Pasqualini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.