STAMPA STAMPA

9 thoughts on “Fratelli d’Italia-Recanati: nessun accordo sottobanco ma disponibili verso altre forze politiche

  1. Hai voglia a smentire.
    ” quanno trona…da quarche pparte pioe !!!
    L’accordo con l’UDC é piu de un trono.

  2. Chiarisco che il Signor Pelati non fa riferimento al Centro Destra ma solo a FDI, ogni partito o lista e’ a se stante, c’e’ stata una Coalizione alle ultime Amministrative, i giochi sono chiusi e si ricomincia daccapo per il futuro con tutte le valutazioni del caso su: alleanze e probabili candidati Sindaci e Candidati Consiglieri

        1. Come sempre e come al solito, Nostradamus fa previsioni che non si realizzano.
          Tre anni sono lunghi da passare. Dopo 12…

  3. Ma proprio voi che, alle ultime elezioni amministrative, avete stretto l’accordo con l’UDC al ballottaggio e alle regionali con il vostro presidente acqua avete lasciato Recanati all’UDC o mi sbaglio?

  4. Dice bene L’anonimo
    Sono proprio i. Fratelli di GIORGIA che da sempre hanno chiesto e strette alleanze con l’UDC, vedi il ballottaggio a Recanati e le Elezioni Regionali , per volontà di Acquaroli
    IL CDX include però non raccoglie i. Politici Ballerini come Marconi e C che vanno dove meglio conviene per continuare a vivere di politica
    Alle spalle dei contribuenti
    Non so se Pelati e dirigenti condividono queste considerazioni , che appartengono alla buona politica e non alle vecchie logiche di alleanze contro natura pur di vincere
    La coerenza anche in politica è una Virtù !!!!!

  5. Un giovanotto prodigio, già così pratico della dialettica dei politicanti di vecchia data, capaci di dire tutto e il suo contrario in un battibaleno. Questo è pronto al salto nel cerchio di fuoco pur di mostrarsi fedele all’idea. Perchè occorre credere, obbedire e, se proprio non se ne può fare a meno, combattere. In bocca alla… lupa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.