STAMPA STAMPA

5 thoughts on “Giro di vite su alcol, movida e gioco in strada a Porto Recanati.

  1. ???o sindaco è ora passata che lei vada a casa!!è estate un po di vita in questo paese di vecchi credo sia piu che meritato!!
    È piu di un anno che stamo ficcati in casa e le attivita lavorano a singhiozzo!
    Speriamo che alle prossime elezioni la mandano a casa e sarebbe cosa gradita a tutti!
    Buona estate!!E mi raccomando fate le multe a chi ancora viene in questo paese da fuori cosi oltre all ordinanza sopra in paese rimane solo lei e chi le da gli ordini..bye

      1. …è un paese di vecchi oggi più che mai
        … vecchi e bande di giovani albanesi e dell’house che spacciano per strada… il divieto di alcolici si e quello di spaccio no?? Fate schifo ormai! Non ci vengo nemmeno più al mare d’estate. Peccato! Saluti da milano!

  2. Tale Mozzicafreddo, come portavoce della rovina paesi, non ne azzecca una. Non arriva a capire che la gente si è feacassata i testicoli con tutti i lockdown, divieti e similari. Fateci vivereeee!!!! E tu portavoce della onnipotente……sparisciiii

  3. Mozzicafreddo non ce la può fare, non ne azzecca mezza. Dopo mesi di leggi fascistissime, ora ordinanze fascistissime. Che non conterranno la diffusione del virus, ma la circolazione del denaro. Comunque Porto Recanati tra multe, Ztl e queste ordinanze restrittive è già al bando da parte di molti turisti e autoctoni. La gente si è spostata giustamente altrove. Personalmente, se devo uscire e razzolare come vuole Mozzicafreddo, Porto Recanati farà a meno dei miei soldi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.