STAMPA STAMPA

2 thoughts on “L’assessore regionale Saltamartini fa il punto sulle novità in tema di vaccinazioni nelle Marche

  1. Dimostrazione di confusione e demagogia anche in una fase così delicata. I punti vaccinali, ad esempio, non possono essere così pochi come li ha decisi la Regione se si vogliono accorciare i tempi, evitare le lunghe attese specie per gli anziani e annullare i disagi. Tutte le località hanno spazi da utilizzare, tutte le località hanno gruppi di protezione civile e addirittura comitati della Croce Rossa, si impieghino questi senza tante obiezioni burocratiche e diffidenze politiche. Il resto sono solo chiacchiere.

  2. Abbandonata l’idea di far vaccinare prima avvocati, preti e seminaristi, giornalisti, addetti delle pompe funebri? Oppure no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.