STAMPA STAMPA

6 thoughts on “Previdenza: pensionati sempre più anziani e poveri nelle Marche

  1. Logica conseguenza del fatto che per ingrassare le buonuscite e le pensioni milionarie percepite dai parrucconi sindacalisti, si debbono tenere basse le pensioni dei lavoratori.
    Ricordiamo a tutti pensionati di controllare il prelievo del contributo sindacale! Non tutti sanno che ogni mese, se non si comunica di non volerlo versare… dalla pensione viene fatta una trattenuta dell’uno % sul totale, per 13 mesi. A favore dei sindacalisti che quando ci vanno…in pensione, ci vanno con liquidazioni e assegni da favola.

  2. E ai giovani chi ci pensa? Magari vivere con 800€!!!! Un lusso… 300€ sono gli importi su cui viaggiano che “meritano” i giovani per la società!…LAUREATI con guadagni rimborsi spese! che se si avesse un minimo di lungimiranza sono loro i “futuri anziani” ma guardando un po’ più indietro sono il prossimo futuro di cui avrete bisogno!!! Svegliaa! vergogna società!

  3. Questa questione,al pari di quella salariale,per logica economica,va inquadrata con un altrio aspetto,strettamente connesso : il potere d’acquisto collegato al mercato,oltre al sistema fiscale quì evidenziato.
    Giusto per fare un esempio.Di gas ed energia elettrica consumo 20 e pago 60.
    In un mercato selvaggio,come l’atrtuale,gli esempi si potrebbero moltiplicare.

    1. L’argomento trattato : pensionati sempre più vecchi e piu poveri, nelle Marche.
      Come al solito ci fai sopra il ricamo saggistico, parlando di tutt’ altri argomenti.

        1. Niente affatto. Sei tu che continui ad intasare gli articoli con le tue frasi trite e ritrite. E non te ne rendi conto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.