STAMPA STAMPA

3 thoughts on “Sanzioni per insegne abusive e protezione costa. Parlano Fiaschetti e il sindaco Mozzicafreddo

  1. Le insegne pubblicitarie occupano suolo pubblico e sono tenute a pagare una tassa che paga l’agenzia che fornisce il servizio ed è ovvio che a fine anno si parla di ciò perché questa imposta si paga annualmente.
    Quindi non rompete le scatole per fare populismo di bassa lega,la legge è legge e chi sbaglia paga,anche perché con questo modus operandi si fa concorrenza sleale a chi effettivamente paga questa tassaPUNTO

  2. il sindaco Mozzicafreddo non è assessore all’urbanistica , perchè è Piergiorgio Toschi, si è poco credibili dicendo che si fa opposizione a un’amminstrazione senza sapere chi ricopre i ruoli.
    Poi sarebbe onesto dire chi è il trombato che diventa capo di gabinetto:
    Io credo che sarebbe opportuno informarsi su ciò che si vuol criticare, perchè a me sembra che prima si vuol individuare il bersaglio e poi cercare i motivi per criticarlo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.