STAMPA STAMPA

18 thoughts on “Se ne va un caro amico e un combattente per l’ospedale e i diritti dei cittadini

  1. Sono vicina ai suoi cari familiari con la preghiera. Una notizia triste e per me inattesa. Sentite condoglianze

  2. Esprimo a nome del maestro Stefano Crucianelli, del capobanda Marcello Lorenzetti e di tutti i musicanti della Banda Musicale B. Gigli di Recanati il più profondo cordoglio e le più sentite condoglianze a Francesca, Martina e a tutta la famiglia per la perdita del caro Marco. La nostra banda perde un caro amico oltre ad un elemento fondamentale, sempre partecipe con grande passione ed impegno nell’attività musicale e non solo, facendo infatti anche parte del consiglio direttivo. Era ben voluto da tutti e ci mancherà moltissimo. Ciao Marco

  3. Sono addolorato e vicino ai suoi familiari … un amico e collega sin dagli inizi della professione, una persona buona ed onesta … davvero una grave perdita per tutti, non solo per chi ha avuto il privilegio di conoscerlo, stimarlo e volergli bene. Mario Pinelli

  4. dici bene Asterio tra le altre cose: un combattente per l’ospedale! E ora più che mai ce ne sarebbe bisogno… Di certo non è andato a brindare, all’epoca, al contrario di qualcun’altra!!!

  5. Mi ha profondamento colpito la triste notizia della morte di Marco, persona piacevole e per bene, con cui avevo condiviso per un periodo gli anni universitari a Bologna. Le mie più sentite condoglianze alla moglie Francesca e alla figlia Martina.

  6. Siamo profondamente addolorati. Che bei ricordi di estati indimenticabili! …….. ciao Marco. Melina e Giuseppe da Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.