STAMPA STAMPA

9 thoughts on “Inaugurata la sede elettorale di Roberta Pennacchioni

  1. Un'”americanata”, come si diceva un tempo, con relativo fuoco d’artificio di chiacchiere vuote. Niente su sanità pubblica territoriale, vie di comunicazione, lavoro, scuola, trasporto pubblico e via elencando.

  2. qualcuno bisogna che ricordi alla soccio che Recanati è piena di turisti perchè è bella la città e non perchè è bella lei.

  3. E niente… così è il Pd … perdono le elezioni ma trovano il modo di andare a governare. A Recanati come al governo nazionale. So’ fatti così

  4. Ma questo inutile sindaco (al confronto del quale Fiordomo è un gigante) come si permette di fare affermazioni così stizzose nei confronti dell’opposizione? La sua militanza comunista viene sempre fuori.
    Pensasse a dare le risposte richieste

  5. La misteriosa sede elettorale di Marconi dov’è?
    Strano che qui a Recanati di sedi elettorali Marconi non ne abbia affatto bisogno.
    Vuoi vedere ch’egli è più forte fuori dalla propria patria!
    Come direbbe qualcuno “qui gatta ci cova”.

  6. Si candida in regione un’altra figura che era nella precedente giunta recanatese, quella, per intenderci, che ha portato l’imposizione fiscale agli intollerabili livelli attuali, che ha lasciato che le strade rurali diventassero delle mulattiere piene di buche e di voragini, che ha stabilito che i fabbricati resi inagibili da terremoto pagassero comunque l’imu al 50%. Non mi sembra proprio che sia il caso di portare in regione questo tipo di amministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.