STAMPA STAMPA

5 thoughts on “Non basta dire no alla Discarica! Dalla classe politica è lecito aspettarsi di più

  1. Siete penosi voi del PD! Ambigui e ingannatori come sempre, e la storia lo insegna. Chi è la classe politica se non voi stessi? Strumentalizzazione e doppiogiochismo sono le vostre caratteristiche, di tutta la sinistra, specie in campagna elettorale. Poi? Addio alla democrazia e alla trasparenza

  2. E’ davvero demoralizzante che ancora non siamo arrivati a capire che si deve entrare nel merito delle questioni,anche,e pure meglio,con posizioni ben distanti da quelle espresse dagli altri.Sul confronto politico,senza il quale la democrazia muore,siamo inchiodati ad un vecchio modo tutto incentrato sul negativo,probabilmente per una scarsa attitudine propositiva.

  3. Adesso rompere il c… ed avete paura della discarica , però continuate fare campagna elettorale e votate a sinistra dimenticandovi che fiordy allora presidente ATO e Scorcelli componente commissione hanno fatto si che la provincia provvedesse alla localizzazione di siti delle discariche anche su Recanati.
    Votate fiordomo ………………….votate p.d. e vi troverete la discarica sotto casa

  4. In Regione, dove si prendono le decisioni su questo argomento dei rifiuti, ha sempre governato il PD che così ha scelto e deciso secondo le convenienze dei suoi amministratori comunali. Chiedetevi perchè, ad esempio, nei decenni Ancona non ha mai avuto una discarica e portato i suoi rifiuti in giro per le Marche, nonostante studi e ricerche affidate all’università per “trovare” un posto dove scaricarli?
    Adesso bisogna affidarsi a “interessamenti” di candidate “affettuose” perchè il candidato presidente PD possa fare una nuova promessa solo per catturare un po’ di voti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.