STAMPA STAMPA

15 thoughts on “Ciclo-Pedonale a Sambucheto di Recanati

  1. Ecchelo!!
    Ecchelo!!
    Una volta c’era l’accalappia cani ora a Recanati abbiamo l’accalappia voti,e si qua si cerca di fidelizzare gli elettori una zona di Recanati Sambucheto,prima con i buoni mensa ora con la ciclo-pedonale.
    Proprio voi che criticavate la proposta della ciclovia che collegava la costa con i sibillini dicendo che erano soldi buttati!
    Ma per favore…per favore…oggi la gente va a fadigà con l’auto,forse siete rimasti indietro oltre che con le idee del ventennio anche con i tempi del ventennio.

    1. Ahahahahahahahaha
      Da schiantare dal ridere!
      La ciclopedonale !!!!
      Ahahahahahahahahaha
      A Sambuchetoooo!!!!!!
      ahahahahahahahahaha
      Troppo forte! Da schiantare dal ridere!!

  2. Avete presente lo stato delle strade di campagna comunali a Recanati? Avete presente lo stato della pista ciclabile lungo il fiume Potenza che da san Firmano va a Porto Recanati? Nel caso non vi sia ben chiaro, fateci un giro e poi tirate le conclusioni su quanto sia affidabile il Comune di Recanati che prima prende iniziative anche buone, e poi le gestisce in modo pessimo.

  3. Non capisco le risate del sig Filippo, insignificanti perché trascura una possibilità, non costosa perché facilmente realizzabile , di una pista ciclabile e perdonabile che possa permettere utilizzo del
    tempo libero per passeggiate anche in bicicletta.

    Pista ciclabile che andrebbe anche prolungata lungo la strada regina , senza impatto
    Con il paesaggio Leopardiano,
    ma utile per una vacanza non di solo mare ma anche di movimento .
    Sarebbe certamente un modo per richiamare anche un certo tipo di turismo , non solo culturale ma anche sportivo
    Che cosa direbbe poi il sig
    Filippo se si potesse allargare quella strada per fare un circuito ciclabile per allenamenti dei ciclisti dilettanti e professionisti
    In sicurezza dal pericolo delle
    strade che ormai sono
    divenute impraticabili
    Sia per le bici che per il maratoneta ?

  4. Carissimi penso che avete capito fischi per fiaschi, la proposta e’ per una ciclo pedonale di servizio adiacente la strada che colleghi la frazione alla zona industriale, cioe’ un breve tratto, nulla a che fare con piste ciclabili estese in mezzo alla natura a vocazione turistica. Dite che vanno tutti a lavorare in auto? Benissimo, vi farei vedere tutti quelli che la fanno a piedi a ridosso del fosso sopratutto operai extra comunitari che non hanno mezzi, al massimo una bici malmessa, ci sono stati gia’ investimenti in quella zona. Comunque, secondo me e’ una mozione nell’interesse di tutti senza colori politici se poi volete far polemica e sarcasmo per partito preso accomodatevi. Noi le proposte le facciamo, chiedere e’ lecito, rispondere e’ cortesia.vi farebbe onore quando fate i leoni da tastiera a mettere il vostro nome e cognome

    1. Hai perfettamente ragione su tutto. Anzi no, contesto e non condivido il tuo finale. Sai perfettamente che questo blog è aperto a tutti, anonimi e firmaioli, per scelta e decisione indiscutibile del dell’ amministratore.
      Tu da personaggio impegnato politicamente ti firmi con lo scopo di creare proseliti, noi anonimi non abbiamo di queste pretese. Riguardo l’ onore……lascia perde, leoncino sdentato.

  5. Che tristezza, qualsiasi proposta, seria, economica, intelligente, deve trovare sempre e comunque degli imbecilli che capiscono e commentano fischi per fiaschi. Bravo Palmieri.

  6. Sei triste e fai parte di quella schiera di imbecilli. La proposta non ha nulla di serio economico intelligente. È solo ricerca di un voto per non cadere nel dimenticatoio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.