23 thoughts on “Nessuno ci ha avvertito dell’iniziativa dell’Amministrazione e Forze armate

  1. All’ i.R.C.E.R. ci sono, sono presenti 29 Ospiti POSITIVI COVID 19, piu diversi Operatori, piu la Caposala. LO VOGLIAMO DIRE ??? Senza parlare dei deceduti che hanno fatto in tempo a portare via con il 118.
    Queste cose la popolazione non DEVE SAPERE E NON PUO’ SAPERE PER VIA DELL’ ASSICURAZIONE che gli OSPITI DELLA CASA DI RIPOSO PAGANO CON LA RETTA……oppure perchè sotto protezione del Signore degli ANELLI e dei due dell’AVE MARIA ?????

    QUESTA E’ LA POLITICA RAGAZZI : O CON ME O CONTRO DI ME.
    CHI NON E’ POLITICO NON CONTA NIENTE anche se si rischia la VITA H24 facendo il proprio dovere.

    1. perchè se sei sicuro di quello che dici non ti firmi invece di esprimere giudizi avventati sugli altri. Ah…ho capito sei il solito fenomeno.

      1. No, non sono il Solito Fenomeno. Non posso mettere il mio nome perche’ a Recanati siamo peggio che in Fascismo. O CON ME O CONTRO DI ME. Cio’ che dico e’ la pura Santa Verita’. Io non ho paura, ma ho paura per i miei cari. Ai nostri vertici chi comanda e’ vendicativo!!!

        1. chiariamo una volta per tutte. le cifre ufficiali date dai vertici della Fondazione ircer non coincidono con i dati forniti da te, anche se si discostano di poco. Quindi l’informazione è garantita e da parte nostra non c’è alcuna volontà di nascondere nè coprire nessuno.

  2. Perché è loro che se devono far belli sono come Conte ho visto qualche consigliere dell’Ircer tutti a farsi belli ma che dopo la stessa politica non sa gestire la struttura con la perdita di tanti nonnetti povera Italia. È una provocazione, gli può fregare di voi operatori che ogni giorno rischiate? Ma per loro la cosa importante che vengano fotografati ripresi dai giornali e tg vedete mascherine precedenti.sono come Conte, ma l’Italia in tutto questo sta affondando

    1. Sei riuscito, somaro anonimo 10,09, ad offendere …in ordine
      Gli eroici operatori sanitari
      L impegno della giunta
      La lingua italiana
      La grammatica
      La demagogia
      Il puerilismo
      Radioerre che ti da voce

  3. Ma non ho capito chi sono questi “loro che se devono far belli” le autorità di Recanati o i dirigenti rsa che volevano partecipare e si sono offesi perché non sono stati avvisati, dopo tutti quei poveri vecchietti morti che vivevano in quella struttura (11 su 36 pazienti totali, se non erro)?

    1. Sicuramente sono persone che dignitosamente lavorano con dedizione e sacrificio tutti i giorni… Al contrario di qualcun’altro che mosso da noia ed invidia, fa la conta dei deceduti e spara cavolate.

      1. Sicuramente non parlavo degli operatori sanitari perché ovvio che, mentre qualcuno disquisisce a casa bello in panciolle, ci sono altri che stanno lavorando SUL SERIO vicino ai malati, con un altissimo rischio di ammalarsi a loro volta, e per il lavoro VERO che fanno (a parte le parate di tutte le pubbliche amministrazioni) da un punto di vista economico sono FORTEMENTE SOTTOPAGATI; sulla serietà di tutto il resto in generale lascio la parola alla magistratura che spero farà emergere la verità su meriti e demeriti.
        L’INVIDIA NON CENTRA NULLA probabilmente è invidioso chi immaturamente da’ dell’ invidioso agli altri perché è un sentimento che appartiene a lui, per cui lo conosce molto bene, tanto da confondersi ed attribuirlo agli altri.
        E come sempre capita quando SPOCCHIOSAMENTE si accusa qualcuno di qualcosa senza andare alla verifica dei fatti, si prendono grosse cantonate; infatti da contribuente che paga le tasse (SALATISSIME) io pretendo e verifico che i miei soldi non siano buttati all’aria, e che, quando pago un servizio, se questo è PALESEMENTE SCADENTE non mi va bene, esattamente come accade nel privato, dove se non si danno i risultati che l’azienda vuole si viene cortesemente accompagnati alla porta con tanti cari saluti di una buona fortuna per tutta la vita.
        Il pubblico, al di là delle ideologie, che appunto possono anche essere condivisibili perché la SALUTE DEVE ESSESRE AL DI SOPRA DI TUTTO, ha purtroppo finito NEI FATTI per essere un covo di imboscati interessati SOLO al proprio tornaconto (loro e del loro piccolo clan) piuttosto che del REALE INTERESSE della collettività, che volente o nolente li sovvenziona, e questo a me proprio non mi va proprio giù PERCHE’ LI PAGO, come ogni italiano.
        Ma non so se questo discorso ESTREMANTE LOGICO è chiaro a certe piccole menti

        1. Allora provi a spiegare in modo chiaro e logico quello che ha scritto nel suo messaggio precedente :”… e si sono offesi perché non sono stati avvisati, dopo tutti quei poveri vecchietti morti che vivevano in quella struttura (11 su 36 pazienti totali, se non erro)?” perché scritto così sembra proprio ironicamente brutto oltre che tremendamente giudicante.

    2. SI VEDE E SI LEGGE CHIARAMENTE CHE NON HAI CAPITO NIENTE !!! NON E’ NECESSARIO STUDIARE PER CAPIRE…PUOI IMMAGINARE E PENSARE CHE QUEI VECCHIETTI LI HA UCCISI LA LORO NEGLIGENZA, LA NEGLIGENZA DI CHI LAVORA E RISCHIA CONTINUAMENTE LA PROPRIA VITA PER AIUTARLI? LA TUA STUPIDITA’ NON HA LIMITI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    3. I ” belli sono i consiglieri dell’ I
      I.R.C
      E.R…..Gli Operatori e i Dirigenti R.S.A. non sono stati invitati per i troppi decessi ….

  4. Allora tra poco non invieranno neanche più l’IRCER!! Ma che ragionamenti fai?? Ammesso che tu ce l’ abbia il cervello perché ne dubito fortemente. Ah ah ah ah ah

  5. …ahahah…ma di cosa ci lamentiamo dell’amministrazione di questa città… dato come ragionano certi suoi cittadini questa amministrazione è quello che si meritano…è la democrazia, ragazzi!

  6. Ebbene sì, touchè, sono invidioso di chi non ha niente da fare e si mette a giudicare la vita e l’operato degli altri dall’alto del suo bellissimo piedistallo, e invece mi tocca andare a lavorare perché ho scelto di seguire la mia passione :curare gli altri. E sono orgoglioso di me e di tutti quelli impegnati sul campo tutti i giorni, anche 24h su 24.E nonostante io paghi le tasse né più e ne meno come lei e come tutti, sono grato e fiero di chi si occupa della salute di chi sta male (perché se stanno in una struttura sanitaria vuol dire che magari tanto bene non stanno). E se dovessi seguire il suo ragionamento direi che lei, tanto bravo a giudicare, dovrebbe aver avuto un’infanzia dura e turbolenta, magari vittima di giudizi e attacchi inappropriati ed inopportuni dal momento che si permette ora di giudicare pur non conoscendo, non lavorando in quella situazione. Mi dispiace.

    1. Non ho dato ne giudizi né attacchi, e lascio stare attacchi e insinuazioni ad altri perché misa’che il giochetto è di portare la discussione in caciara. Posso esprimere la mia opinione, anche se scomoda per qualcuno? Bella difesa delle proprie posizioni, ma chi è certo della giustezza del proprio operato, non dovrebbe avere problema alcuno affinché un organismo terzo faccia luce su ciò che è successo, anzi in sua difesa, dovrebbe richiederlo a gran voce! Cosa ha da temere chi ha ben operato? In nome delle anime di quei poveri vecchietti e dei parenti che li piangono, si può chiedere chiarezza? O c’è una parte di persone in italia che è intoccabile, cittadini di serie A e cittadini di serie B? Ma la vita è una ruota per tutti… immaginatevi voi di serie A al posto di quei parenti, come vi sentireste? Non vorreste chiarezza? Giustizia? …credo proprio di sì

      1. Ah bene, e quindi quel suo “si sono offesi perché non sono stati avvisati, dopo tutti quei poveri vecchietti morti… ” non sarebbe ironicamente sarcastico?! Mi dica, lei che dichiara che “si sono offesi” sarebbe forse uno di loro? lavora in quei posti… Oppure?! Perché Altrimenti come fa a dire che si sono offesi?? Lei pensa che agli operatori sanitari e a chiunque cerchi di venire fuori da questo immenso dramma, non dispiaccia non sentire l’affetto e la solidarietà altrui?? O pensa forse che leggere cose tipo quelle che ha scritto lei facciano piacere dopo aver lottato e sofferto insieme a chi questo virus bastardo si è portato via?
        C’era lei per caso lì a cercare di rianimare quelle persone??
        Poi La ricerca della verità sarà fatta ed è giusto così. E da quella se ne verrà fuori. Ma non dimentichiamoci che le parole hanno sempre un peso, un valore ed un significato che va rispettato ponderato e soprattutto, pensato.
        E da lei, mi sarei aspettato molto di più… E di meglio.

  7. E’ inutile cercare un dialogo con certa gente…non è che non ci sentono è che proprio non gli fa comodo ascoltare… ma tanto con tutti i disoccupati, cassaintegrati che non vengono retribuiti, commercianti e liberi professionisti a casa che stanno guadagnando zero, chi avrà la possibilità di pagare le tasse e di passargli da mangiare? Qualcuno sta già parlando di sciopero fiscale, metà degli italiani finirà in carcere?!…Oppure sto carrozzone che è sempre andato avanti con i suoi giullari, i suoi fanti e i suoi re si fermerà…inevitabilmente!

  8. P.S.
    Tanto anche la sinistra non vi sostiene più perché hanno capito che fanno delle belle figuracce… e poi chi li rivota più! Ve ce rode a voi..eh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.