STAMPA STAMPA

9 thoughts on “Il Sindaco Bravi, l’intera Giunta di Recanati e 100 volontari consegneranno casa per casa le mascherine alle famiglie.

  1. La Cina dimostra solidarietà,ma tutto é stato scatenato da loro, dobbiamo pagare un prezzo alto di vittime e anche una ripercussione economica già molto precaria.Ora la domanda, perché laCina non deve pagare di tasca loro,si dice che siamo in Guerra,i debiti di guerra sono stati sempre addebitati a chi l’ ha provocata,non devono passare indenni da questa situazione.Studi degli scienziati dicevano che virus molto pericolosi potevano svilupparsi dai pipistrelli , perché in Cina non è stato bandito l’utilizzo di questo animale?Ora che la frittata è fatta dobbiamo dire….. grazie per le mascherine,ma se non ci avevano infettati non c’era bisogno di questa elemosina.

  2. Amici cinesi?
    Ha ha ha ha ha ha………..
    Le mascherine in regalo ?
    Ha ha ha ha ha ha ha ……………
    Mi sembra di ricordare che la pandemia ė partita dai vs cosidetti amici.
    Non bastano due mascherine……..

    1. Sor Nello, la situazione e il clima di questi tempi non giustificano lo… spegnimento del cervello, facendo così venir meno il senso critico. Altrimenti chi sta al timone (di un Comune. di una Regione, dello Stato) si sente autorizzato ad avere mano libera per qualsiasi scempiaggine la fantasia gli possa suggerire.

  3. Ho appena ricevuto le mascherine e ringrazio il Comune ma soprattutto i 2 volontari
    che si prodigano in maniera encomiabile.
    Datece indicazioni su come sterilizzarle, perchè le mascherine non sono confezionate,
    grazie.

  4. Bravo Goffredo.facciamo tanto gli italiani e ancora non abbiamo capito qual è la giusta sequenza dei colori della nostra Bandiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.