STAMPA STAMPA

7 thoughts on “Porto Recanati: Avvistati lupi pericolosamente vicini alle case

  1. Rassicurante pensare che molti dei nostri figli percorrono regolarmente a piedi, al buio, quelle strade per andare al McDonald’s…

  2. Ringraziate gli ambientalisti e gli animalisti
    Dopo aver introdotto ogni genere di animale selvatico è normale che anche i lupi (che sono meno stupidi dei signori di sopra) tra la montagna in inverno e il mare hanno scelto il mare. Io a Villa Musone ho visto i cinghiali
    Dietro alla collina, vicino al Baracca 2 caprioli. Qualcuno mi sa dire cosa mangiano i lupi? Probabilmente non assalgono l’uomo, non so le donne. Certo è che possono finire contro un auto e sono dolori, speriamo solo per l’animale.

    1. i lupi non sono stati mai reintrodotti non solo in Italia ma nemmeno in Europa.
      Se c’è questo proliferare di predatori la colpa è esclusivamente dei cacciatori e di nessun altro. Loro introducono selvaggina più o meno ibridata. La caccia al cinghiale nello specifico disperde i branchi, ne crea di nuovi con la conseguente necessità di nuovi leader e quindi altri cuccioli. Basta parlare senza sapere alcunché delle dinamiche reali. I lupi ci sono, in quanto predatori, perché aumentano le prede.
      E no, il lupo non attacca l’uomo. vedete la letteratura a proposito

  3. Il sig. Simone ha centrato il problema! Il lupo non è stupido, va dove con facilità può cacciare, quindi percorrere 60/70 Km non gli fa certo paura, i cinghiali introdotti dai cacciatori proliferano al massimo anche perché vengono nutriti con quintali di granoturco a caccia chiusa, per poi ritrovarli in gran numero all’apertura della stagione venatoria, anche i cinghiali si spostano ed é più facile predarli in pianura piuttosto che in montagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.