STAMPA STAMPA

8 thoughts on “Recanati: con il recupero dell’iva del Tubaldi al via gli interventi sulle strade

  1. Complimenti! Vivissimi complimenti. Finalmente potremo percorrere qualche tratto di alcune (non tutte) strade comunali senza rischiare di rompere i semiassi, o finire nel fosso o investire qualcuno.
    Una soluzione attesa da tempo immemore. Una soluzione frutto di una intuizione geniale! Fare un mutuo da 4 milioni di euro in favore dello stadio per recuperare gli euro dell’IVA con cui asfaltare le strade.
    Ma…Sindaco, se la Recanatese non fosse stata promossa in C, le strade con cosa le asfaltava? Con le chiacchiere?

  2. Dopo che pago la tari devo contribuire ad aggiustare la strada comunale…voi siete fuori di testa, lo stadio vi ha mandato fuori

  3. Messa in sicurezza dei pedoni: REALIZZARE IL MARCIAPIRDE CHE COLLEGA ZONA SPACCIO FUSELLI CON L INCROCIO DI FRONTE EX UFFICIO DELL ENTRATE, praticamente lungo la recinzione del Don Guanella tratto frequentato a piedi da numerosi ragazzi per andare a scuola e di non difficile realizzazione

  4. recanati trasformata un cimitero. il centro storico potrebbe diventare infatti, come di fatto è già, un eccezionale cimitero, dietro pagamento del canone loculi, con vista e scorci bellissimi, magari anche una feste delle castagne ogni tanto, ma con tutto il silenzio e la pace che già ci sono.
    e dato che siamo in clima di cazzate, ci dica il genio sindaco contabile quante strade avremo potuto asfaltare con gli interessi pagati per il mutuo dello stadio, o quanta edilizia scolastica avrebbe potuto essere migliorata con i soldi del mutuo.
    fate vomitare tanto siete falsi e asserviti. gli zerbini di 2 o 3 famiglie.

  5. Che stratega il Sindaco però…meglio allora non diffondere queste dritte pubblicamente,altrimenti tutti accenderemo mutui per comperare ville in Costa Smeralda o Saint Tropez e con il recupero dell’IVA dallo stato ci regaleremo una panda hibrid.zitti per l’amor del cielo non fate sapere al contadino quanto son buone le pere col pecorino.A Milano Bravi sarebbe premiato con l’ambrogino d’oro,a Recanati dovrà accontentarsi del gobbetto sapiente.chapeau

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.