STAMPA STAMPA

3 thoughts on “Luca Davide e Lorenzo Riccetti. Scontro sul trasporto scolastico degi studenti dell’Hotel House

  1. questo bellissimo palazzone esiste dagli anni ’70,ma come hanno fatto in tutti questi anni i bambini a prendere il pulmino per andare a scuola?Io che abitavo in quella zona di campagna,facevo quasi 1 km e mezze a piedi per prendere il pulmino,e te vedevo Luca quando facevi le le medie in via Dante.Non me sembra che te lamentassi coì tanto.

  2. Ripeto: le soluzioni sono 2 ( due)
    1) reperire degli spazi all’interno dell’ hotel House e attrezzarli in modo che diventi un luogo d’istruzione per la comunità,con tanto di mensa dove poter preparare pasti idonei ai bambini in funzione delle loro tradizioni ( frutti esotici,spezie,carni di animali non offensivi per la loro religione,kebab,tajin ,cous cous,tapioche e quant’altro)
    2) fornire gli studenti di stivali di gomma stile Soumahoro affinché possano raggiungere la pensilina dell’autobus proteggendosi dal fango per poi frequentare istituti di istruzioni che desiderano lor signori.
    Altra soluzione ci sarebbe ma la tengo per me perché sarà l’asso nella manica per la mia prossima campagna elettorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.