STAMPA STAMPA

4 thoughts on “Porto Recanati: luci spente al Nervi e ridotte al castello Svevo

  1. La burocratica liturgia politicante, incapace di elaborare un piano complessivo di risparmio energetico sul fronte della illuminazione pubblica. E le opposizioni stanno a guardare (se non è… buio).

  2. Un vero peccato,spero ci ripensino soprattutto per quanto riguarda l’ex Montecatini….magari uno sponsor che fa l’occhiolino ai sinistri democratici spunti fuori e organizzi un Rave in quella struttura dove i nostri giovani potranno sballarsi giusto un po’ senza dare fastidio ( parole di una deputata PD) defecarsi l’uno sopra l’altro,dare di stomaco , collassarsi in santa pace,girovagare come amebe a difesa della libertà e del famo l’amore non famo la guera…io ci spero ancora, l’ex Montecatini sarebbe un luogo ideale per tali raduni dove socializzare ed includere quasi a livello dell’hotel house.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.