STAMPA STAMPA

15 thoughts on “Recanati: 40 mila euro per la segnaletica turistica “Infinita scoperta”

  1. Amministrazione spendacciona che butta i nostri soldi dalla finestra, poi questi amministratori inetti ci vengono a raccontare la favoletta sulla vicenda dei derivati dell’ex Amm. Corvatta….
    Mi piace il titolo ironico “infinita scoperta”

    1. caro anonimo, questo è quello che riporta l’atto deliberativo del dirigente: “Visto che la spesa per l’affidamento del succitato lavoro rientra al di sotto della soglia di € 40.000,00, per cui è possibile ricorrere all’affidamento diretto, anche senza consultazione di più operatori economici, ai sensi di quanto disposto dall’art. 36, comma 2 lett. a) del D.Lgs. n.50/2016”. Vedi un po’ tu qual’è la soglia minima per l’affidamento diretto!

  2. Radioerre giornalettino pseudo-democratico dove vengono pubblicati 2 commenti personali su 10 ….se vanno bene e se sono di gradimento.

  3. Recanati città della cultura della poesia e dell’enigmistica, intelligenza superiore alla norma dei suoi cittadini abitanti che si manifesta atraverso i suoi cartelli segnaletici.
    ahahahahahahahahahah!!!
    A proposito che significa quel simbolo dell’uccellino sul ramo?
    Che indichi la Torre del passero solitario non credo, altrimenti sotto le zampette dell’uccellino ci sarebbe stata la cuspide della torre e non il ramo.

  4. Per Asterio!:
    art. 51, comma 1, lettera a), sub. 2.1), legge n. 108 del 2021
    a) affidamento diretto per lavori di importo inferiore a 150.000 euro e per servizi e forniture, ivi compresi i servizi di ingegneria e architettura e l’attività di progettazione, di importo inferiore a 139.000 euro. In tali casi la stazione appaltante procede all’affidamento diretto, anche senza consultazione di più operatori economici, fermo restando il rispetto dei principi di cui all’articolo 30 del codice dei contratti pubblici di cui al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, e l’esigenza che siano scelti soggetti in possesso di pregresse e documentate esperienze analoghe a quelle oggetto di affidamento …

  5. Più di 10 anni di amministrazione di Sinistra ( oggi centristi calendiani)
    Non sono riusciti neanche a fare una segnaletica turistica decorosa e comprensibile . Ma hanno fatto debiti di bilancio come eredità per generazioni di recanatesi e Svenduto il patrimonio produttivo agli amici degli amici !!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.