STAMPA STAMPA

5 thoughts on “Stadio, scuole, estate e tanto altro: il sindaco Bravi a Radio Erre

  1. Continuano a chiedere pazienza e sacrifici ai residenti di f.lli Farina… continuano a non dare risposte sul perché proprio non vogliano prendere in considerazione il doppio senso di marcia allargando la strada… (o meglio a me hanno fatto capire che questa è una condizione di comodo per gestire la tifoseria). Continuano ad indebitare una città “massacrando” i residenti per gli introiti di chi è mischiato nel calcio… non capisco perché i soldi dei cittadini debbano essere spesi per portare un profitto alla dirigenza della Recanatese (chiunque sa che dietro al calcio ci sono dei tornaconto economici!)… questo era un investimento che andava affrontato dalla squadra non dalla comunità!!! Addirittura il sindaco fa affidamento al BUON SENSO dei vigili urbani per permettere ai residenti di potersi spostare o tornare alle proprie abitazioni????????? Ma veramente l’ha detto????????? Per non parlare poi se dovessimo ricevere visite da familiari o amici… per noi residenti via Moretti è L’UNICA via di accesso alle nostre abitazioni!!!!! State esagerando! E non siamo disposti a mollare!!!!

  2. Non si capisce tutti questi problemi per 3 ore ogni 15 giorni.
    Parenti e amici verranno a trovarvi quando non c’è la partita, non è difficile

    1. Non ci dormi per scrivere scemenze? Quando ci saranno le partite, veniamo tutti a casa tua! In fondo solo 3 ore ogni 15 giorni. Prepara le pizzette e le bibite.

    2. Ma dici sul serio?????????? Tu parli perché il problema non riguarda te!!!! Ma ti sembra normale che io debba essere ostaggio o privato della mia libertà per una partita di calcio???????? Io pago le tasse come le paghi tu che sei libero di entrare, uscire, invitare chi ti pare a casa tua!!!! Prima di parlare aziona il cervello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.