STAMPA STAMPA

19 thoughts on “Recanati: da mercoledì in via sperimentale ecco la ztl del centro storico

  1. Ma ancora insistono con la chiusura del centro? D’altronde, da dei ‘geni’ di viabilità ed infrastutture che hanno fatto ben due ascensori per arrivare a V.le Battisti e nessuno (nemmeno una scala mobile) per arrivare in Piazza Leopardi cosa può attendersi, non dico di buono, ma anche semplicemente di ragionevole?

    1. Cosa dire dei due ascensori dei Giardini pubblici e del Chiostro di S.Agostino e nessuno, nemmeno pensato, fra Via Primo Luglio e Piazzale XVIII Settembre al posto (o a fianco) di una scala diventata una latrina? Oppure, magari in alternativa, una scala mobile da S. Francesco all’inizio di Via Mazzini che collegherebbe il mercato con la zona Duomo. Se si vuole pedonalizzare il Centro Storico senza svuotarlo qualche altro collegamento bisogna inventarselo, altrimenti sarà davvero la desertificazione. Ma il concorso di progetti per il Centro Storico che fine ha fatto?

  2. Ottimo sistema per riservare il centro storico ai cagnolini molto più intelligenti dei nostri amministratori!
    Un sistema per fare multe
    Saremo pieni di turisti a passeggio in un borgo selvaggio in cerca di un bar
    😟

  3. Credo ci sia chi prova piacere nel comunicare in burocratese. Non che il testo sia illeggibile, ma semplificare no? Chiarezza, precisione nell’informazione e semplicità. Potrebbero essere le chiavi per la comunicazione del presente e del futuro. Speriamo almeno che nel rileggersi l’autore/autrice del testo abbia avuto uno di quegli orgasmi indimenticabili, così almeno qualcuno avrà goduto. Inoltre un ripasso della punteggiatura non gli/le farebbe male. Mannaggia ‘sti burocrati…

  4. Piuttosto vedete di migliorare la circolazione a Castelnuovo!!! Fare la zona solo per residenti, non un’autostrada e di asfaltare la strada sottostante!!! Vergognoso!!!!!!

  5. Semplicemente VERGOGNOSO ciò che l’attuale amministrazione sta facendo!! E non è solo la ztl cervellotica messa nel centro storico, vediamo il divieto di accesso incomprensibile nella strada del palazzetto ecc. Robe che anche un bambino dell’asilo sa fare di meglio!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.