STAMPA STAMPA

3 thoughts on “Porto Recanati: spiagge piene di detriti. La denuncia del Centro Destra Unito

  1. Centro sinistra o centro destra, non cambia nulla PORTORECANATI è sempre un Porcile, soprattutto il marciapiede lungomare pieno di escrementi canini. In più il marciapiede della Pineta è diventato una pista ciclabile. Creando pericolo a pedoni e famiglie.

  2. Non so come abbia fatto a prendere la bandiera blu. Le spiagge libere sono piene di sporcizia e su di esse non ci sono servizi igienici (a Porto Potenza ci sono) e gli stessi sono quasi assenti in città; uno vicino il castello Svevo spesso obbrobrioso ed uno vicino il parcheggio Galilei a pagamento. In una cittadina che si pregia di accogliere un numero molto elevato di turisti, possono bastare? E perché le spiagge libere ne sono prive? Solo per questo, non avrei dato la bandiera blu..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.