STAMPA STAMPA

5 thoughts on “Andrea Rinaldelli, padre di Francesco, alpino morto dopo una non corretta pratica vaccinale.

  1. Bel titolone ad effetto e tanta disinfestazione.
    Mi dispiace per questi genitori, ma è molto remota la possibilità che sia stato il vaccino. Molto più probabile l’esposizione a fattori chimici, visto che effettuava pattugliamento in un ex stabilimento chimico. Oltretutto ,purtroppo, la fascia 20/30 e l’essere di sesso maschile ha aumentato le probabilità.
    “Possono avere importanza i fattori di rischio che valgono anche per altre malattie tumorali come l’esposizione a pesticidi, agenti chimici o radiazioni.

    Si possono inoltre riconoscere alcune fasce di rischio per questa malattia in base a:

    età: le fasce più a rischio sono quelle tra i 20 e i 30 anni e oltre i 60 anni
    sesso: gli uomini presentano un rischio di ammalarsi leggermente maggiore rispetto alle donne”

    Sarebbe ora di farla finita con questa propaganda novax, mischiare vaccini..uranio impoverito..un bel calderone fatto a posta per creare disinformazione…anche sfruttando il dolore di due genitori. ..

    1. il signore in questione ha partecipato anche alla commissione sull uranio impoverito la invito ad andare più in fondo alla questione buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.