STAMPA STAMPA

5 thoughts on “PNRR Sanità Recanati: in un’ala dell’Ospedale Santa Lucia sorgerà una Casa di Comunità

  1. Ma come!
    Non era nelle promesse di campagna elettorale che il Santa lucia riapriva come Ospedale con L’ACCA?
    Ora si cerca di rimediare in maniera zerbina con le parole e con rassegnazione la frase “a causa del blocco del tetto di spesa per il personale sanitario è purtroppo un problema che riguarda tutte le regioni d’Italia, accanto all’impossibilità di attuare un turn over per la mancanza di personale titolato già formato”
    Ahahahahahah!

    1. L’importante è che in questo ospdale abbiamo maggiori servizi rispetto a tutti quelli che in 25 anni ci hanno soppresso le giunte regionali di sinistra a tal punto di non avere più niente, poi dopo se c’è L’ACCA o non c’è L’ACCA non ce ne frega un’ACCA!
      Ahahahahahah!

  2. Ah….!!!E quando ….si penserà di accudire…. seriamente professionalmente umanamente con validi medici i pazienti anziani dell RSA ???

  3. Concordo con il Sig.Anselmo e chiedo che venga detto apertamente in parole povere, o meglio “terra, terra” quali saranno i servizi, perché si continua a leggere…..ANZIANI, SOLO ANZIANI.
    L’Ospedale di Recanati in regione forse è stato il primo e voglio ricordarlo, sia Saltamartini, sia al sindaco Bravi e tutti i politici, che prendi tanti soldi nostri, che era l’anno 1100 circa che si era fatto un unico Ospedale essendoci prima tantissimi punti di cura in ogni monastero, o convento.
    Tutti gli altri non esistevano così ben organizzato e pieno di medici, che spesso curavano gratuitamente.

  4. Dalla frase riferita al sindaco “…ovverosia un luogo dove i cittadini possono entrare in contatto con il sistema di assistenza sanitaria e sociosanitaria con un approccio integrato e multidisciplinare…..” ovverosia… che vuol dire? Se sto male e vado li mi curano?… o sono solo tanti ambulatori come in via Cupa Madonna di Varano di una volta…. una notizia o una nota espressa in questi termini è veramente imbarazzante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.