STAMPA STAMPA

29 thoughts on “Recanati: annullata la festa di fine anno in piazza Leopardi

  1. questa vera catastrofe sociale deve essere debellata,annullata,costi quel che costi.Presa un po’ alla carlona può diventare veramente distruttiva.Respingo fermamente ogni accusa di terrorismo psicologico,che i dati parlano chiaro e non sono opinioni.Penso che se la cosa fosse stata presa più seriamente fin dall’inizio,oggi forse avremmo potuto fare a meno di tante restrizioni.

  2. Per l’anno prossimo venturo annullata la festa di fine anno 2022.
    Abituatevi a restare chiusi in casa per tanti anni ancora.

      1. Mi sono adeguato, invece mi sa tanto che tu 16,23 ti dovrai ancora abituare a restartene chiuso in casa per i prossimi fine anno avvenire, ti sarà difficile e dura, ma non lo potrai evitare!

          1. Intanto tu non hai potuto festeggiare il
            nuovo anno, niente festa, cenone, veglione, niente assembramenti, niente baldorie in piazza Leopardi un capodanno originale ed insolito per te.
            Come ci godo al solo pensiero, sapere di te che non hai potuto festeggiare.
            Meglio cosi incosciente come sei, ti contagiavi e contagiavi pure a noi.

          2. Casasotto, io sto a Dubai! Non ti ho incontrata. Tu stavi rinchiusa con nonneta e zita!! Cacasotto.!!!

          3. Restaci per sempre a Dubai! Tanto prima o poi te piglia pure li il covid 12:39 Non tornare più da noi ad infettarci!

  3. La vera pandeminkia a dover essere debellata la completa assenza di cervelli dentro ai crani delle persone, purtroppo e questa è una cosa molto più seria di una “pandeminkia”……Buon fine ed inizio d’anno a tutti!!!

  4. Ok, però per le vaccinazioni si poteva fare di più. Loreto, 10 mila abitanti : vaccinazioni all’interno dell’ospedale, quindi riparati dal freddo, tre volte a settimana, più altre iniziative come camper e giornata intera a Montorso. Complimenti all’amministrazione di Loreto.

    1. Si ma a Loreto hanno un grosso vantaggio diversamente da Recanati, è questo di cui bisogna tenere conto, hanno un grosso santo in parardiso che li protegge, un santo che si chiama Nadia Storti direttore generale Asur Marche che come saprete è di Loreto.
      Andate a vedere che all’ospedale di Loreto hanno tanti più servizi sanitari che a Recanati, si stanno dotando di nuovi strumenti all’avanguardia per la radiologia, mentre a Recanati che ci tolgono persino gli occhi per piangere chi abbiamo come santi in paradiso che ci protegge?
      Non ci meravigliamo dunque se a Loreto sanno far meglio che a Recanati.

        1. Si ahahahahahahahahahahahahahahahah!
          Cos’è questa una nuova barzelletta?
          Da primo premio al concorso “La sai l’ultima”!

        1. Cosa significa hanno quello di comunità, come il nostro?
          Vai a vedere che servizi offrono all’osp. di Loreto a differenza dell’osp di Recanati, dove hanno un Laboratorio
          analisi che non è un Punto prelievi con difficoltà a reperire referti provenienti da Civitanova per noi pazienti, e la Radiologia che hanno pure la risonanza mentre a Recanati non hanno più neanche una TAC funzionante.
          Andare a vedere per credere!

          1. Ci sto già andando a Loreto per certi esami sanitari che un tempo facevano a Recanati,
            ora da ormai 10 anni non li fanno più.
            Si ma se tutti si trasferissero a Loreto visto
            e considerato che nell’ospedale di comunità lauretano ci sono più servizi sanitari, poi a Recanati chi ci rimane?
            Un solo cojone come te 21,30 con altri pochi cojoni tali e quali a te?

          2. Cojone? Perché? Mai andrei a Loreto come fai tu da 10 anni. Troppa puzza di incenso. A te ha offuscato la mente. Sacresta’ !

          3. Allora stai a Recanati cojone delle 18:47!!
            Vedrai che belle prestazioni sanitarie soppresse avrai…

          4. Si bravo fesso stai pure a Recanati 18,47 che tanto poi dopo ti mandano a fare qualche km di più a Civitanova se non di peggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.