STAMPA STAMPA

2 thoughts on “Senz’acqua alcune famiglie che risiedono all’Hotel House di Porto Recanati

  1. Questo “modello” di gestione non è più attuale. E’ un condominio come tanti altri e perciò le regole debbono essere quelle che ci sono per gli altri. Chi abita lì dentro paghi le quote che deve, l’amministratore faccia gli interventi che servono secondo le decisioni di “normali” assemblee di co ndominio. Poi, che se le cose non vanno a genio a qualche… protetto, beh fa lo stesso.

  2. La penso esattamente come lei. Si dovrebbe, più che parlare e proclamare, attuare la legalità dato che gli strumenti né abbiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.