STAMPA STAMPA

1 thought on “Discarica Recanati-Montefano: la Emiliozzi presenta un’interrogazione parlamentare

  1. Il Ministro Franceschini dovrebbe qualche spiegazione. Si oppose platealmente alla ristrutturazione di un fabbricato rurale esistente da decenni per “salvaguardare” il paesaggio leopardiano e ora non si attiva con almeno pari energia per scongiurare la collocazione di una discarica negli stessi luoghi leopardiani? Si ricorda a chi non avesse presente la vicenda che la ristrutturazione del fabbricato rurale era perfettamente legittima come sancito in tutti i gradi di giudizio ma la proprietaria, dopo tutte le spese legali e le battaglie sostenute, alla fine ha desistito. Un danno per la proprietaria e per la città stessa di Recanati. Di risarcimento danni neanche a parlarne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.