STAMPA STAMPA

3 thoughts on “Porto Recanati: le assenze e le presenze alle cerimonie fanno discutere

  1. La sensibilità istituzionale, insieme a quella civica, è tra le cose che non si possono comprare al supermercato.

  2. Cioè ma davvero davvero? Io mi scandalizzo da sempre che a processioni e funzioni si vada con gonfalone e fascia. La religione è questione intima e deve vivere nell’animo della gente che crede. Il sindaco e il gonfalone sono invece di tutti, cattolici, musulmani, induisti, agnostici e atei

  3. A mio modesto avviso gli amministratori devono lavorare sodo per il bene di tutti e meno passerelle fanno e meglio è. In un vicino paese che non cito per carità di patria ce ne è qualcuno che sta in cielo, in terra, in ogni luogo poi passata la festa e spente le luci quanto inaugurato viene lasciato alla più assoluta incuria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.