STAMPA STAMPA

29 thoughts on “Disobbedire è un dovere contro le leggi liberticide: ne parliamo con Leonardo Facco

  1. Fare pubblicità “a gratis” al suo libro è quello che conta! E una domanda: a quale libertà si rinuncia secondo questo “scienziato”, secondo questo paladino solitario della “verità”?

    1. Messaggio a tutti gli “indignati di/da ” :
      Invece di parlare di “disinformazione” e “fake news”…ripetendoli all’infinito come se fossero dei mantra vuoti…
      Perchè invece non provate a controbattere alle numerose documentazioni, dati, testimonianze portate da Facco (e da tanti altri che come lui hanno approfondito tutta la “pantomima” dal punto di vista sanitario, politico, sociale ecc…)?
      Continuate a negare la realtà dei fatti (il nazipaSS ne è l’esempio lampante di questa DITTATURA SANITARIA ormai palese) ma poi accusate ed etichettate chiunque esponga leciti dubbi, critiche e domande su tutto ciò che ci sta accadendo da quasi 2 anni ormai…
      La realtà è che SIETE VOI I NEGAZIONISTI!
      Strano che poi Non vi indignate però per la privazione di TUTTI i diritti umani,per la totale violazione delle leggi costituzionali, per le discriminazioni, per la coercizione, per i ricatti perpetrati da un REGIME DITTATORIALE, per la violazione della libertà di scelta sul proprio corpo, per tutte le assurde e ridicole contraddizioni esposte da governo e media main stream ecc….
      VERGOGNATEVI…e per favore SVEGLIATEVI!!!
      Ringrazio persone come Facco per il prezioso contribuito che apportano per la ricerca della VERITA’.
      “Nell’epoca dell’inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario”
      Fabio (BS)

        1. Complimenti per la risposta che denota un certo acume ed una intelligenza non da poco.Applausi!.
          Ps: Meglio cane sciolto che cavia/servo/schiavo.
          Buona dittatura e preparati per la 3a-4a-5a …n°x dose (ocio che poi diventa tossicodipendenza!).
          …”E se per caso, poi per sbaglio, ti svegliassi sul più bello…scopreresti come è dolce LA PRIMAVERA DEL CERVELLO!

          Amico mio devo avvisarti, il fatto è serio: QUESTA NON E’ UNA FICTION…È LA GUERRA DEL PENSIERO (libero)”
          Fabio (BS)

        1. …certo!
          Tu già lo sei …zitto e buono….ed obbediente!(da circa 2 anni almeno).
          …ma non preoccuparti, continua pure a dormire…ANDRA’ TUTTO BENE!
          poi…per favore SVEGLIATI e vieni giù dalla pianta (con calma eh, non vorrei che ti traumatizassi troppo!)…pane e marmellata???

  2. OGNI LEGGE può essere considerata LIBERTICIDA perchè “REGOLA”la nostra Vita !
    Se IMPOSTA da un UOMO SOLO o da un Governo “ELETTO” senza frodi , l’ANARCHICO CONTESTA SEMPRE quello che NON gli Piace, anche se per il bene di TUTTI !

  3. Radioerre continua la campagna di disinformazione, scimmiottando l gestori di siti dediti alla divulgazione di spam, fakes news. Non é condivisibile ma glielo permettono, anche se far togliere le antenne dalla torre del Borgo non sarebbe un problema. La democrazia si vede anche così. L’amministrazione concede alla radio di sparlare, di denigrare, di dar voce a personaggi estremisti senza diritto di replica.
    Riguardo alle continue, ripetute interviste concesse e pubblicate da radioerre al signor Facco, si evince e si denota la complicita’ e la ricerca di pubblicita’ a favore di questo sedicente scrittore filosofo saccente editore. Per vostra informazione “youtube” oscura ed elimina i suoi sermoni. Alle manifestazioni di di piazza che organizza,dove incita alla disobbedienza civile, partecipano non più di 25, 50 persone. Per chi non sapesse chi è il novello messia: leghista, ex dipendente Padania…
    http://www.movimentolibertario.com/

    1. Precisazione: una intervista, da che mondo e mondo, si CONCEDE perchè qualcuno la CHIEDE. Tanto per capire la questione.

    2. Ma non dire balle cialtrone! E’ sempre pieno di gente in piazza vai a sentirti i tuoi governanti parassiti Speranza e Conte!

    3. Pensa un pò che dà voce perfino ad un FANATICO come te !
      Hai il TONO AUTORITARIO di un DITTATORE che non argomenta , ma Condanna !
      Guarda caso sono le ptetese DEMENZIALI di migliaia di SINISTRATI ANARCHICI che non hai CRITICATO MAI !
      Avrà “IMPARATO” da VOI ?

      1. Pensa un pò che dà voce perfino ad una FANATICAcome te !
        Hai il TONO AUTORITARIO di una DITTATORA che non argomenta , ma Condanna !
        Guarda caso sono le ptetese DEMENZIALI di migliaia di DESTROIDI FASCISTOIDI che non hai CRITICATO MAI !
        Avrà “IMPARATO” da VOI ?

  4. Grande Leonardo Facco! Come sempre una voce libera nel vuoto della stanza dei cristalli. Ha sempre riempito le piazze, ha sempre invitato coloro che seguono la narrazione del regime a confrontarsi in piazza, e non si sono mai presentati! Piuttosto preferiscono scrivere dei commenti ridicoli ad esempio qui su Radio Erre da dietro una misera tastiera. Quando con il Green-Pass regoleranno anche le emissioni del respiro capiranno a cosa hanno dato appoggio. Continua così! Sei un grande!

      1. Davvero interessante ed acuto anche questo post…sei proprio buffo :
        Prima insulti tutto e tutti a gratis; poi chiedi ad altri di identificarsi…ma poi ti firmi/registri come “ANONIMO”(dai su da bravo…manco lo sforzo e/o la fantasia di trovare un nickname)
        …cmq curioso e divertente tutto ciò! Continua così!
        Fabio (BS)

  5. Il solito concentrato di bufale, stupidaggini e specchietti per allodole che Radio Erre è ben felice di diffondere.
    Questo non c’ha la libertà in testa, ma la segatura.

    1. “Bufale, stupidaggini, fakenews blablabla” ma mai una volta che proviate a controbattere con dati e argomentazioni valide.
      Vi limitate a malapena a ripetere a pappagallo ciò che sentite dire ogni giorno dalla PROPAGANDA main stream (senza nemmeno riflettere o porvi dubbi su ciò che vi propinano).
      Oltre ciò minimizzate ogni opinione differente ed ETICHETTATE tutti quelli che dissentono dal vs PENSIERO UNICO (come ai tempi del regime nazista…goebbels docet!) senza nemmeno cercare un confronto. Spesso, non essendo in grado di attaccare il messaggio, siete costretti ad attaccare il messaggero (metodo davvero vergognoso!)
      Onore e merito invece a radio come Radioerre e a tutti i media non asserviti al potere che danno voce a chi è contro questa subdola DITTATURA!
      Fabio BS

  6. Ottimo intervento del sig. Facco. Tutti dicono la loro e hanno la verità in tasca ma qualcuno lo mette per iscritto assumendosene le responsabilità. Qua va contestato l’uso e lo scopo del GP tipicamente italiano. Ora sempre più evidenze stanno uscendo fuori, tipo questa:
    https://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/cronaca/focolaio-in-casa-di-riposo-5-morti-e-68-positivi-il-gesto-disperato-del-marito-di-una-vittima-1.6965332
    erano tutti vaccinati. Il problema della Sanità parte da lontano ricordiamolo, da Pomicino in avanti…le terapie intensive erano già in difficoltà dagli anni 2010 o anche prima, basta vedere la stampa dell’epoca. Il terrore creato sembra avere uno scopo di marketing…

  7. Salve.
    Non sono riuscito a trovare la notizia dei padovani che facevano bondage e finiti in terapia intensiva ma spacciati per covid.
    Potrei avere qualche riferimento o un link per approfondire?
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.