STAMPA STAMPA

36 thoughts on “La poliziotta Schilirò dichiarata violenta

  1. Se in quella platea ci fosse stata una rissa no green pass e si green pass la poliziotta da quale parte sarebbe stata?
    Su su ma mifaccia il piacere!!!!

    1. Vede, signor Osvaldo, se mia nonna avesse avuto le rotelle sarebbe stata un flipper.
      A parte questo, credo che, in quanto fiera, onorata e amante del lavoro che svolge, se ci fosse stata una rissa sarebbe stata dalla parte del Poliziotto che la placa, che la ferma, che la smorza. Che è quello che è nelle precise intenzioni del pensiero suggerito di Ghandi.
      Ovviamente né io, né Lei potremo mai sapere cosa avrebbe fatto se fosse successo (condizionali e congiuntivi servono a chiarire che l’ipotetico impera), ma l’esternare una questione simile ci dce ampiamente cosa avrebbe fatto lei. E a noi non ci sarebbe più stato simpatico.

    2. Ma che discorsi fa? E sopratutto cosa centrano le risse con le idee del vicequestore?
      I casi sono due: o lei è totalmente ubriaco, e non sa quello che dice, oppure lei è il prodotto di una dissociazione di idee, con evidenti segni di turbe mentali e manie di persecuzione.
      In entrambi i casi comunque le consiglio di farsi vedere da uno specialista.

      1. Lei invece prenda delle lezioni di Italiano,centrano in questo caso non è un verbo!
        Semmai c’entrano!
        Lo so che ti rode ma nolente o volente il green pass devi averlo!!!
        Ahahahahahahahahahah!!

        1. Lezioni di italiano? Ma guarda! Nel suo primo intervento non ha messo neanche una virgola, caro prof. Lo sa che esistono? Lo sa a cosa servono? Lo sa che in Internet, nei blog, nelle chat ecc. sono accettati errori grammaticali perché si deve guardare il senso, il concetto di quello che si scrive? Ma lei “guarda” gli apostrofi, non le virgole), perché altro non é in grado di capire. La Dott.ssa Locatelli l’ha (non “la”) eh eh, inquadrata perfettamente. Grammatica italiana, questa sconosciuta (ma solo per gli altri), vero Osvy? Il riso abbonda sulla bocca degli st…i! La conosce?

    3. Sarebbe stata certamente dalla parte della Giustizia,caro Osvaldo..la professionalità si manifesta con la coerenza rispetto a quanto Giurato, come la Dssa ha già fatto esprimendo il Suo libero pensiero. Saluti

  2. GRAZIE x l’analisi obiettiva di questa situazione assurda in cui chi vuole fare il suo dovere e fa rispettare la Legge passa x sovversivo sobillatore delle folle, e chi calpesta il Diritto come eroe…

  3. É un articolo bellissimo, carico di verità e desiderio di pace. Chi continua ad attaccare il vice questore ha dentro di sé una miseria umana nutrita con piccole dosi di veleno. Spero possano destarsi da questo silenzio assordante che la loro povera anima non riesce a guarire

  4. Complimenti per il bellissimo articolo! Mi auguro che arrivi presto il giorno della giustizia per questo governo e tutti i suoi sostenitori.
    Noi abbiamo la forza e la bellezza dei cuori e sorrisi umani veri. Grazie grazie grazie

    1. Lo vada a dire ai poliziotti che quel giorno erano in servizio di ordine pubblico e che si sono beccati, come solito, insulti e attacchi di ogni genere, compresi quelli di chi ha voluto “menare le mani”. Facile starsene in salotto e pontificare. Il dovere imposto dal ruolo e dalla responsabilità che questo comporta in ogni momento, pubblico o privato che sia, viene prima di ogni altra cosa.

  5. Analisi perfetta! Chiedo a chi è più informato: ma i nostri governanti, non giurano anche loro, sulla Costituzione, quindi, per il bene del Paese? Non ci sono, forse, tutti i presupposti, per essere non destituiti, ma addirittura silurati?
    Effettivamente, il governo, tratta tutto il popolo come servi e schiavi e mi stupisco, come ancora qualcuno, possa non avere preoccupazioni, di cosa può succedere e non certo, per colpa della Schilirò, ma per i nostri poltronari al governo, che dovremmo ancora capire, per quale entità operano!

  6. Intanto vorrei fare un complimento per l’articolo.La dottoressa Schiliro’ è salita su quel palco per tutti noi.Per difenderci,peccato che tante persone sono oscurati,ma lei,tutto ciò che ha fatto lo rifarebbe, anche per le persone che la stanno accusando ingiustamente.Io credo nella forza interiore,spero che venga punita tutta la forza malvagia. Sono sempre al tuo fianco,ti meriti molto di più di ciò che tu hai dato.

    1. E se avesse venduto (in gergo “spacciato”) una dose di hashish o marijuana a suo figlio o suo fratello, in nome della propria “libertà”, che direbbe?

  7. Ultima ora. Si é accasata . Per non rispondere di persona ha scelto la protezione dei paladini delle libertà, dei diritti dei lavoratori.!!!! I SINDACATI! Si ripara con lo scudo sindacale!
    CHE DELUSIONE!
    Pronta x l isola dei famosi.

    1. Contate le sigle sindacali della polizia spuntate da quando, nel 1981, il Corpo divenne civile. Ciascuna lavora per “curare” carriere di questo o quell’altro segmento della polizia. La vicequestore evidentemente si è stancata della divisa e adesso intravvede una sua “carriera” fuori dalla istituzione, se non su un palco almeno su un… palcoscenico!.

  8. Di questo passo chiunque parlerà di uguaglianza con i non vaccinati e rispetto per le loro convinzioni e scelte, sarà incarcerato e chi ucciderà un novax sarà premiato. State attenti cari Draghi e Mattarella, tutti governanti, senatori, ministri, giornalisti e medici da salotto a cosa andate a legittimare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.