STAMPA STAMPA

8 thoughts on “Recanati: tanti i turisti in città, ma ……

  1. C’è pure chi si lamenta? Forse a uso delle… tasse! I turisti ci sono e basta. Stanno qui solo una giornata? Perchè serve di più per conoscere Recanati?

    1. Come è strutturata la visita a Recanati attualmente basterebbe anche meno, se non fosse che per visitare Casa Leopardi c’è da fare una bella fila e quindi i turisti sono obbligati a stare più tempo.
      Inoltre sarebbe molto utile una sinergia turistica con Casa Leopardi, che adesso consegna ai visitatori un dépliant, che racconta e illustra solo ciò che si può trovare nella Casa di Giacomo e che quindi la stesso dépliant parli e dia immagini di tutto quanto altro si può vedere a Recanati e segnalare i punti ristoro, i bagni e i parcheggi evitando di fare multe per le varie stupide limitazioni magari del disco orario.

    1. Questa teoria tutta provinciale, che vengono solo se non vanno al mare, è davvero singolare. Se alberghi e b&b sono pieni, giustifica forse il contrario. Cioè quando non sono a spasso a Recanati, se ne vanno al mare! 😁 (e cmq qualsiasi turista, non rimane immobile sul luogo di soggiorno. Mai!)

      1. Quali alberghi e b&b pieni? Dal momento che a Recanati non ce ne sono tanti, sono quelli di Loreto, P.Recanati, Numana?
        Se c’è turismo a Recanati è vero anche che a Loreto presso la Basilica ce ne è il doppio di più…
        Ringraziamo dunque Loreto, P.Recanati, Numana, Sirolo se c’è
        turismo a Recanati.
        Vero che cmq qualsiasi turista, non rimane immobile sul luogo di soggiorno. Mai…E con questo? Ritiene lei d’aver fatto una straordinaria scoperta? A me la sua sembra tanto la scoperta dell’acqua calda!

  2. Speriamo solo nella riapertura del Campus. Sono per lo più studenti senza auto che possono sopravvivere nelle lande militarizzare e desolate del centro storico, soggette a periodici rastrellamenti della SIS e alle delazioni dei pochi maturi eletti residenti gelosissimi di spazi a loro dedicati in via esclusiva seppure spesso deserti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.