STAMPA STAMPA

2 thoughts on “Montali del Pd. Bisogna ritornare al politico di partito

  1. Torniamo alla preferenze e al legame del politico al suo territorio, quando li si poteva quasi fermare per strada e chiedere loro conto dell’operato, oppure incontrare a messa la domenica. A casa mia non si votava DC ma quando si presentò Franco Foschi per il parlamento non ebbero alcuna esitazione nel votarlo compattamente tutti, io non votavo ancora ma lo ricordo alla messa serale a San Filippo, gentile e disponibile con tutti. Meglio non pensare come fu fatto fuori con la scusa della P2, altro che i furti milionari di altri politici dei decenni successivi.

    1. Condivido. Questi politicanti da… batteria che ci sono in circolazione oggi, sono privi di idee e di progetti. Sanno solo attaccarsi alla vecchia retorica sinistra/destra e sperare di trovare una persona che raccolga voti per stima personale o professionale. Niente di più. Niente di più misero e inconcludente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.