STAMPA STAMPA

4 thoughts on “Fisco Marche: un reddito medio di 20mila euro, tra i più poveri d’Italia.

  1. Sarà il caso di chiedere di avere un regime fiscale ZES o meglio i fondi per le aree interne o nei limiti del possibile ambedue le cose. E bisogna superare la mancanza di infrastrutture. La ferrovia per Roma è ancora a binario unico.

  2. I sindacati parlano giustamente del basso importo delle pensioni, del lavoro precario e dell’evasione fiscale. Bisognerebbe parlare anche di estorsione fiscale legalizzata come quella che subiscono i proprietari di immobili locati tenuti a pagare le imposte solo per il fatto di avere un immobile, talvolta ereditato e al momento invendibile. Senza contare che per legge sono tenuti a pagare le imposte sui fitti risultanti da contratto, a prescindere dal fatto che gli stessi siano stati percepiti o meno.

      1. Non si preoccupi, in campagna già molti immobili sono stai demoliti dai proprietari, e si perdono anche immbili di un certo pregio pur di non tenersi questo debito sul collo. Si vede quanto rendono gli immobili di proprietà degli enti pubblici. Tutti i grandi economisti che si sono succeduti come Presidenti del Consiglio, Monti in modo particolare, non sono stati capaci di fare nulla contro la vera evasione fiscale e hanno usato gli immobili come un sicuro bancomat, a prescindere dal fatto che producano reddito o meno. Durante la pandemia il blocco degli sfratti, all’inizio del tutto incondizionato, con la pretesa di percepire imposte e tasse a fronte di perdite certe e documentate e non si è neanche accennato a ristori per questa categoria economica. Precedentemente l’INVIM era una vera e propria tassa sull’inflazione. Solo Draghi, al momento, ha fatto qualche timido passo veso l’esonero dal pagamento dell’IMU in caso di fitti non riscossi. Liberissimi di criminalizzare e distruggere questa categoria economica che sicuramente evasore fiscale non ha mai potuto esserlo, poi ci penserà lo Stato a fare tante case popolari e darle in locazione a canoni irrisori, il tutto a spese dei contribuenti. Demagogia di bassa lega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.