STAMPA STAMPA

13 thoughts on “Area di sosta con disco orario in via Passero Solitario

    1. Giustissimo. Democratico. Equo.
      Permettere a tutti di parcheggiare, non di occupare per l’intera giornata uno spazio pubblico con la propria autovettura.
      Ben fatto. Per le lunghe soste é disponibile il magnifico, grande, coperto parcheggio del centro. Economico come non in tutte le città. 60 cent ora, per i residenti. Molto meno per gli abbonati. Appena 1,20 per i turisti.
      Aiutiamo la città a crescere.

  1. Un grazie alla felice intuizione di chi continua a sottrarre parcheggi ai residenti… Non sono sufficienti i parcheggi a pagamento, che d’estate si protraggrono fino alle 24:00. Forse anche noi avremmo diritto di sopravvivere in un centro storico sempre più svuotato…

  2. Ma come si fa??? I residenti già non sapevano più dove lasciare la macchina, e pagano per un posto che non hanno.

  3. il parcheggio antistante il cimitero, in prossimità dell’ITIS, è sempre occupato o da camper o dai mezzi della Ditta Rinnovar, perchè anche a questi non fate pagare la sosta, la gente prima di comprare i mezzi deve sapere se ha spazio per parcheggiarli

  4. vorrei sapere quanto mettono mano alla viabilità… giriamo intorno Recanati come matti,
    per fare 100 m. devi fare 5/6 km. girando come trottole… ma possibile che non si riesce più a fare qualcosa di normale?

  5. In effetti se si potesse mettere il doppio senso di marcia sotto il colle dell’infinito, magari con un semaforo di lunga durata sarebbe meglio. E soprattutto per i turisti segnalate e aprite i bagni pubblici .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.