STAMPA STAMPA

78 thoughts on “Recanati. Lavori fermi al Colle dell’Infinito. Perchè?

        1. Si è fatta male.Ma almeno è strategica, e ha dato miglioramento alla viabilità.Le opere delle giunte dopo………………………………………….?????????????????????????

  1. La Lega Salvini Premier di Recanati dovrebbe farsi sentire per i disagi che noi cittadini dobbiamo subire a causa di amministratori incompetenti

        1. Allora lascia stare la Lega e rivolgiti a i coglioni che avevi
          votato tu qui a Recanati, ossia quelli che adesso ti governano la città, vedrai come ti risolveranno bene i tuoi disagi…

  2. L’Ex Favoloso attuale Assessore ai lavori pubblici da quando è salito sul carro di Italia Viva con Renzi non gliene va bene più una !!!!! ha ha ha ha ha ha

    1. È vero! I ciclisti contromano, come i camionisti, come gli automobilisti. Ma i più deficienti sono proprio i pedoni! Hanno il percorso sicuro dentro il Pincio ma passano sulla strada coi lavori.
      Non servono le ruote per essere idioti.

  3. Legittime e sensate le richieste di informazione riguardo i disagi e le problematiche creati da questo cantiere. Forse un pochino prevenute.
    Di fronte al bar grottino a porta nuova, a fianco del cartellone che dichiara Recanati città della poesia… e’ aggiunto un gigantesco cartellone della Regione Marche che specifica dettagliatamente : l’origine dei contributi, le spese, gli appaltatori e le spese previste.Vi si possono trovare tutte le informazioni del caso, dalla data di inizio lavori, alla fine prevista per 31 agosto 2021. Siete disinformati e in anticipo sulle critiche.

    1. Dalla data di inizio lavori 07 luglio 2020, alla fine prevista per 31 agosto 2021
      Più di un’anno per lavori che avrebbero dovuto finire tanto tempo prima…
      Mai si è vista una cosa simile a Recanati, con una strada di primaria importanza per la circolazione, più di un anno di disagi.
      Dubbi seri, difficile credere che il tratto di strada verrà effettivamente riconsegnato alla regolare circolazione il 31 agosto 2021…

      1. Non sei capace nemmeno di leggere . Il cartello é 2 metri per 2.
        Metti gli occhiali e leggi. Leggi bene.
        I tuoi dubbi rimangono tali fino alla chiusura del cantiere.
        Poi se ne avrai voglia e capacità potrai denunciare tutte le malefatte alla magistratura.
        Auguri.

        1. Radio R potreste per cortesia fotografare quel cartello e
          pubblicarlo qui sul blog, affinchè tutti lo vedano bene, se effettivamente c’è scritto
          Inizio lavori: 7/7/2020
          fine lavori previsto: 31/8/2021
          cosi vediamo chi di noi sa leggere o non sa leggere, per cui si dovrà mettere gli occhiali, o questo beota pensa veramente che gli altri siano tutti cosi scemi come lui.

          1. Allora sei proprio stupido 22,01. Oltre a non saper leggere, non conosci i mesi dell’ anno.
            Per fine agosto mancano 3 mesi.
            Tu intanto controlla…

      1. Infatti nella Città di Recanati prima del 2009 vi erano 22.000 abitanti, dall’evento della sinistra: Fiordomo, Bravi ad oggi si è ridotta a soli 20.000 abitanti, dove sono finiti gli altri 2000?
        C’è qualcosa che non va, anzi direi molto che non va in questa città che decresce, governata da questa attuale sinistra!

        1. Evento? 14,28 rimandato a settembre! Non hai studiato la grammatica. Nemmeno la matematica!. Studia somaro.

          1. Messi davanti a certe inoppugnabili verità,
            dovute al calo demografico, quando non sai più come trovare il modo per difenderti con argometi appropriati da controbattere, ti ripari aggrappandoti disperatamente alla grammatica, con stupide insignificanti scuse, per altro false.

          1. Dall’avvento della sinistra.
            Ti va meglio cosi o no????????
            Evento o avvento sempre qualcosa che avviene, avvenuto o dovrà avvenire, cosa cambia nella tua “edotta” testolona????????
            Edotta si fa per dire naturalmente…

    1. Metta un buon paio di occhiali Annamaria! I suoi interventi sono pieni di errori di ortografia. E non accosti la tragedia di Genova con un semplice ripristino di un terreno franoso.

  4. Ma quale magistratura, quali processi, i Tribunali sono intasati di cause che potrebbero essere risolte con mediazioni e transazioni. Poi qui non si tratta proprio di reati, si tratta, semmai, di cattiva amministrazione. Comunque almeno le opere pubbliche si fanno ed è normale anche nei cantieri privati che i tempi si allunghino. L’importante è che i lavori siano fatti bene e non ci si debba tornare sopra. I disagi vanno a braccetto con i lavori, pubblici o privati che siano. Allora cosa si dovrebbe dire di Palazzo Antici?

    1. Si certo cattiva amministrazione non c’è dubbio, com’è altresì normale nei cantieri che i tempi si allunghino, l’importante è che i lavori siano fatti bene e non ci si debba tornare sopra, d’accordo anche su questo.
      Vero pure che in tutto questo lungo periodo di cantiere aperto non è stato propriamente impiegato per migliorare la qualità del lavoro svolto, ci sono stati anche molti tempi morti, come adesso per esempio se lei va a vedere il cantiere è fermo, nessuno ci sta lavorando, quel tratto stradale è transitabile solo in un senso, si devono fare lunghi giri in città per raggiungere la meta desiderata, ecco perchè è giusto parlare di disagi.
      Per quanto riguarda il Palazzo Antici lei ha ragione di dire qualsiasi cosa voglia, ma questo però fa parte di un’altra vicenda.

  5. Per anonimo delle 20:05. La signora Dalla Casapiccola ha commesso qualche veniale errore di digitazione (che, comunque, non ha minimamente impedito la comprensione del suo pensiero); ben peggio è, invece, non aver capito che la citazione del ponte di Genova sottolineava solo che un’opera titanica come quella è stata realizzata in un tempo pari al “semplice ripristino di un terreno franoso”. L’appunto ‘melodrammatico’ è stato, dunque, completamente fuori luogo, ancor prima che indelicato nei confronti di una signora. Da ultimo, visto che si è eretto sine titulo a paladino della grammatica, il verbo accostare significa avvicinare e, quindi, regge la preposizione semplice a, non con.

  6. Allora tu 13,58 non hai proprio per niente capito che dal 7/7/2020
    al 31/8/2021 è durato troppo tempo più di un’anno di disagi, quando avrebbe potuto durare 6 mesi al massimo per un piccolo tratto stradale di circa 200 metri.
    Vedi sei tu che non sai leggere e non sai neanche capire la ragione dei commenti.

    1. 18,59 tu sei di sicuro un “UMAREL” uno di quei pensionati che controllano i cantieri attraverso le reti, con le mani dietro la schiena vero?
      Mi pare di vederti! Ridicoloooo!
      Oppure sei un ingegnere fallito e senza lavoro?
      Scommetto tutti e due! Impara a leggere.

      1. 13,42 Ahahahahahahah! Mi fai ridere, di tutte quelle che hai detto non ne hai azzeccata nemmeno una, scommetti scommetti dai!
        Quanto sei disposto a scommetterci in termini di valuta? Ahahahahahahah!
        Ma smettila! Ridicoloooo tu! Ottuso, testa di coccio!
        Ti è cosi tanto difficile capire che sono solo un semplice normale cittadino che si è talmente rotto… Doversi fare i giri pazzeschi ogni volta per tutta la città con l’automobile quando deve
        raggiungere un posto, questa cosa è durata più di un’anno, bastavano otto mesi Indipendentemente da quel cartello, per compiere il tutto.

          1. Credi pure a quello che ti pare a te…
            Scommettici pure in quello che credi, vedrai vincerai la scommessa di sicuro… Ahahahahahahah!
            Rileggitelo bene tu da solo il cartello…
            Ottuso di coccio!

          2. UMAREL!!! ma quando ti arriva il 31 agosto? UMAREL!
            Dopo cambi cantiere?
            UMAREL!!!

          3. Umarel non è certo un insulto, osservare i lavori di un cantiere, vedere un progetto diventare manufatto è quanto di più bello, concreto e educativo, altro che i vari grandi fratelli televisivi. Bisognerebbe che anche i bambini osservassero bene quanta competenza e quanta fatica siano necessarie per costruire opere che poi diamo per scontate. E soprattutto vedessero che molti degli operai che lavorano al freddo d’inverno e al caldo d’estate per le nostre opere pubbliche sono stranieri, spesso extracomunitari come si dice ora con un orribile neologismo. Sono loro che patiscono disagi e corrono rischi.

        1. Speriamo di aver centrato la figura 18,34. Perché se non sei un UMAREL pensionato…ma un giovinastro nullafacente e nullacapente la cosa si fa seria.
          Non vorrei lasciare ad uno sciocco l’eredità fatta di storia, di lavoro, di sacrifici.
          ControllA UMAREL, controlla.

  7. Mi permetto di ricordare che quando questi lavori sono cominciati c’era qualcuno che si lamentava che i lavori e quindi i rumori cominciassero alle 7.30 di mattina. Quasi che un comune mortale che svolga un normale lavoro alle 7.30 non sia già abbondantemente alzato vestito e sulla strada per raggiungere il suo posto di lavoro. Chissà a quale ora si dovrebbe cominciare a lavorare in un cantiere, alle 11? Adesso i lavori sono fermi e può non piacere, ma qualcuno si rende conto di cosa ha voluto dire per cantieri e lavori a cielo aperto la pandemia che ci attanaglia da oltre un anno? Lavori a stop and go, lavoratori in quarantena, forniture in ritardo, neanche un bar perchè questi operai potessero sedersi a mangiare un piatto caldo o prendere un caffè e magari anche difficoltà a lavarsi le mani. Ma naturalmente chi sgobba tutto il giorno non ha troppo tempo o voglia di ribattere alle continue critiche di chi invece di tempo e pure di voglia ne ha in abbondanza. Ora vi auguro buona giornata, io vado in cantiere.

      1. Ci pensavo proprio di rendere conto della mia attività professionale e/o privata al primo innominato che si trastulla con la tastiera!

        1. Solo una cosa lasci che le dica, il mio augurio è che un
          bel giorno davanti alla sua abitazione trovi la strada principale sbarrata ed un bel cantiere davanti con tanti bei operai, quando poi troverà difficoltà nel muoversi con la sua auto sia per recarsi a lavorare di mattina, arrivando con ritardo e per andare a fare shopping per necessità, tra le miriadi di difficoltà che incontrerà, avrà certamente anche il modo di apprezzare ancor più questi poveri operai costretti a trovarsi li al cantiere alle 7.30 di mattina senza neanche neanche un bar perchè questi operai possano sedersi a mangiare un piatto caldo o prendere un caffè e magari anche difficoltà a lavarsi le mani. Sono sicura che lei non si arrabbierà di certo, senza neanche minimamente innervosirsi, pensando a i duri sacrifici a cui sono costretti questi eroici operai. Auspico ancora di nuovo, il mio forte augurio affinchè lei di tutto questo ne abbia per più di 365 giorni.

          1. Lei 11,19 evidentemente non ha mai lavorato.
            Non conosce le qualità di chi lavora, senza andare al bar.
            Ecco, il bar è il suo luogo di lavoro. 366 giorni l’anno.

  8. 19,44 “sempliciotto” Il somaro che ha detto al cavallo recchiò!
    21,41 Dal 7 luglio 2020 al 31 agosto 2021 fuori tempo, sarebbe praticamente tutto il tempo che serve solo agli incompetenti, per un misero tratto di 200 metri circa!
    “UMAREL” aspettiamo la tua vincita milionaria sulla scommessa!
    Buona fortuna! Sai che risate…

          1. Vinto un euro per ogni voto che ha fatto vincere Antonio Bravi! In totale 19 euro!
            Tu li hai presi.

  9. 19 euro in tutto? Io pensavo a una vincita milionaria sulla scommessa indovina chi sono io! Hai preso solo 19 euro e tutto, il resto l’ha incassato Antonio Bravi!
    Che peccato!

  10. Evidentemente lei 20:03 ha doti medianiche paranormali perchè riesce a percepire vedendo attraverso lo schermo del suo computer, chi si cela dietro tracciando il profilo dell’anonimo, e in tempo reale riesce a sapere anche che mestiere fa, per questo noi ci crediamo tanto infatti a queste sue rarissime doti…
    La dimostrazione è stata più che convicente e come no!…

  11. 20,03 Una performance la sua molto spettacolare, mi sono divertita un sacco.
    Tanto ma davvero tanto dal ridere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.