STAMPA STAMPA

23 thoughts on “Apre una nuova Pizzeria-caffetteria. Si chiama Napoli’S

      1. Da buoni recanatesi non mancate di infondere coraggio…sempre meglio tentare che vedere quel locale abbandonato

          1. Non si vive per vedere fallire gli altri…
            Considerato tutti quei esercenti appena avviati in questa città che hanno troppo presto già chiuso e neanche l’avrebbero loro stessi voluto, come mai e perchè?
            Meritavano anche le loro attività di esistere no?
            Ciò significa che qui c’è qualcosa che non va.

          2. Temo che abbiate frainteso il senso del mio messaggio, che voleva essere ironico. Viene citata la frase “poi tutto dipende da dio”. Ecco, volevo dire che se nel 2021 invece di dire che daranno il massimo, che proporranno belle e buone cose, che saranno un valore aggiunto per Recanati e che faranno una pizza che da anni non si gustava nella città di Leopardi, la signora dice “poi tutto dipende da dio” non mi sembra un buon inizio. Tutto qua…auguri a loro!

  1. Scusate ma non è per fare l’avvocato del diavolo ma invece di fare l’inaugurazione domenica pomeriggio che poi la domenica Recanati è un mortorio, non si poteva inaugurare il locale sabato dalle 21.00.

    1. Sabato se non mi sbaglio è il 29 maggio 2021 e sempre che io non faccia confusione con tutti questi coprifuochi alle 22 bisogna stare a casa. Cosa vogliamo inaugurare sabato alle 21, la disperazione di questo tempo sospeso? Bene per domenica pomeriggio, vuoi vedere che Recanati sarà un po’ meno morta?

  2. Auguri di buona attività. E mi raccomando: non imparate dagli altri commercianti di Recanati, ma siate accoglienti, sorridenti, gentili, e non abbiate paura a tenere un po’ di pizza anche dopo le 20.00, senza il terrore di farla rimanere invenduta. E i turisti e gli altri recanatesi vi daranno soddisfazione.

  3. Recanati offre alla sua popolazione ed ai suoi turisti, un gran numero di pizzerie, al taglio, al ristorante, da asporto. Sono sicuramente alcune decine, in totale.
    Non ne serviva un altra.

      1. Fatti un giretto a Napoli dove si mangia bene!!!
        Magari poi ci potrai rimanere pure come fece Leopardi.
        E poi un giorno chissà ci troverai pure la tua sepoltura come fu per Leopardi.

  4. Mi sembra ci sia libertà di impresa in Italia e anche libertà di risiedere dove si ritiene più opportuno. Oppure fra le tante libertà sospese per covid ci sono anche queste? Si dovrebe chiedere il permesso a qualche anonimo scorbutico insoddisfatto per aprire una attività economica lecita ( e anche giovane e allegra come spero) ?

  5. Mi sembra che ognuno in questo libero blog possa esprimere le sue libere considerazioni che non offende e non nuoce nessuno, non ci sono affatto tali intenti.
    Oppure per esprimere una libera opinione si dovrebe chiedere il permesso a qualche cosidetto “anonimo non scorbutico”?
    Comunque detto questo, tanti auguri per questa nuova attività che possa continuare a esistere molto a lungo nel tempo, da qui all’eternità con grossi proficui successi.

    1. Liberi di esprimere i nostri pareri. Questo blog, democraticamente lo permette, tranne rari casi.
      Mi associo con 11,42. Non si offenda nessuno se scrivo la mia contrarietà all’ apertura di un ennesima pizzeria( che già occupa un marciapiede pubblico coi suoi tavolini, ancor prima di inaugurare il locale).
      Gioventù e allegria…lì ne vedremo poca. Scommettiamo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.