STAMPA STAMPA

1 thought on “Montefano: già libero il trentenne protagonista di una furibonda lite con i suoi familiari e i Carabinieri

  1. Già libero. Un titolo vergognoso. La prova provata che il sensazionalismo é l’arma della stampa, della radio, della tv.
    Perché mai quel ragazzo doveva stare carcerato? Per aver litigato coi familiari? Senza aver fatto violenza? Perché ubriaco?.
    Già libero!
    In un paese dove gli stupratori, gli assassini, gli evasori fiscali, i ladri, pedofili, gli spacciatori non vanno in galera fino al terzo grado di giudizio …dobbiamo prendere atto che il cronista titola il pezzo con: già libero! Cosa pretendeva ? L’ergastolo immediato? O la garrota? Vergogna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.