STAMPA STAMPA

1 thought on “Sauro Pigini (M5Stelle): specchio mio specchio chi è il più bello del reame?

  1. Eh, ormai la bussola si è rotta e si va avanti a vista. Sempre che si abbia occhio vigile e rapido. Ingegnere, al suo posto starei un po’ a guardare, senza lanciarmi in proclami che poi, stringi stringi, sottobanco i soci del momento trasformano magicamente in carta straccia. I “civici” nel 99% dei casi lo sono perchè, ormai navigati della politica, si vergognano dal presentarsi in giro sotto le vecchie bandiere che li hanno portati alla ribalta e in questa maniera pensano di raccattare quel tanto di voti che li fa restare in sella. Null’altro. La competenza? Vive solo nel suo significato burocratico, non certo in quello pratico, operativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.