STAMPA STAMPA

7 thoughts on “Recanati: l’Amministrazione si fa pubblicità

        1. Mah, leggendo gli undici principi della propaganda di Goebbels effettivamente ci si possono ritrovare diversi movimenti politici attuali, ma non certo la giunta recanatese, mi perdoni. Ha esagerato… tacciare di pratiche simil-naziste è gravissimo, spero si renda conto delle sue parole.

          1. Difatti nel leggere articoli pubblicitari con sotto i commenti di elogi e autoelogi megalomani della giunta recanatese spesso riportati su questo stesso blog, denigrando il rivale oppositore della giunta come sovente avviene, si notano caratteristiche similari a gli 11 comandamenti di Goebbels, si potrebbero persino analizzare uno per uno e farne il raffronto ma ci vorrebbero troppe righe…

          2. Mi rendo conto che lei vorrebbe anzi imporrebbe che tutti ma proprio tutti dicessero ogni bene di questa attuale “meravigliosa” giunta recanatese, nessuno dovrebbe mai permettersi di dire cose contro, ma non tutti la pensano allo stesso modo, ci sono anche coloro ai quali non piace questa giunta recanatese, legittimo mi pare, si può democraticamente manifestare il proprio dissenso o no? Altrimenti se no ciò diverrebbe dittatura mi pare.
            Se permette poi, quando lei parla di pratiche simil-naziste indicando i diversi movimenti politici attuali, sapendo benissimo a chi vuole alludere, tutti lo hanno capito, anche lei caro mio ha commesso il gravissimo errore, per tanto essendo in difetto non può lei permettersi d’insegnare o dettare le sue morali personali agli altri, passando dalla presunta ragione al di sicuro torto.
            Spero tanto anch’io che si renda conto delle sue parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.