STAMPA STAMPA

2 thoughts on “Gestione rifiuti: i consiglieri regionali Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni (FdI) a fianco di territori e comitati

  1. Chiacchiere. Solo chiacchiere per scansare le responsabilità. La Regione, comunque rappresentata, se valuta insufficiente l’attuale regolamentazione della gestione dei rifiuti, prenda l’iniziativa predisponendo un suo piano di gestione e poi convochi i presidenti delle cinque province per illustrarlo, concedendo un mese per le osservazioni, che debbono essere TECNICAMENTE valide e motivate. Poi si passa alla realizzazione. L’infinito balletto di consultazioni, magari anche dell’associazione delle casalinghe, non fa altro che allungare i tempi di soluzione del problema. Insomma: la Regione dica con chiarezza quali sistemi intende scegliere per la raccolta e smaltimento dei rifiuti. Senza trucchi.

    1. Domanda: “la Regione dica con chiarezza quali sistemi intende scegliere per la raccolta e smaltimento dei rifiuti”.
      Risposta: “La Giunta Regionale ha anche avviato, attraverso una propria delibera, l’iter per la redazione del nuovo Piano Regionale della gestione dei rifiuti con le linee di indirizzo orientate ad una politica di smaltimento dei rifiuti adeguato alle normative europee in materia di gestione dell’economia circolare”.
      Vuoi il disegnino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.