STAMPA STAMPA

14 thoughts on “Recanati. Parco Giochi “Spaccio Fuselli”: agibile e sicuro?

  1. Quando criticate il parco di Fonti San Lorenzo , fatevi prima un giretto su tutti gli altri parchi. Più o meno son tutti ridotti così. Spero abbiate percepito il perchè.

  2. Che fine ha fatto il consigliere che doveva dialogare con i quartieri ? Noi stiamo ancora aspettando che si presenti

  3. Da quando Zallo se ne è andato dal quartiere, le feste sono finite e il parco è stato un pò trascurato.
    Capita in tutti i quartieri, se ci sono i volontari che fanno da traino tutto si aggiusta, funziona e c’è partecipazione.

  4. Un altra inutile inopportuna perdita di tempo. Siamo in piena pandemia, con scuole, negozi e parchi chiusi. Spostamenti vietati, crisi di tutti i settori, ospedali stracolmi … a cosa pensa e denuncia la lega per bocca del suo miglior esponente? All’ agibilità di un parco che ha solo bisogno di un taglio dell’ erba e del ripristino di qualche asse rovinato dal tempo . Vergogna! Consigliere si rimbocchi le maniche e si metta a disposizione per risolvere altri problemi…le dice niente emergenza Covid? Sveglia!!
    Torni a bordo! Caxxo!

  5. Il problema dei vari giardini dislocati per la citta’ e frazioni frutto delle lottizzazioni? Torniamo indietro di circa 20-22 anni, si creano nuove famiglie in zone residenziali, vengono al mondo i figli viva Dio. I genitori con dalla loro parte giovinezza e entusiamo creano comitati, si accordano con il Comune per aiuti economici e attrezzature,fanno volontariamente manutenzione dei giardini, giocano insieme ai figli, organizzano feste di primavera, feste d’estate, feste di fine estate, compleanni e grigliate. Poi passano gli anni, i figli crescono, diventano autonomi e maggiorenni, non frequentano piu’ i giardinetti, Chi si inpegnava per tenerli a puntino perde gli stimoli, chi ha un problema, chi si trasferisce, chi si separa e chi se ne frega. Il risultato finale e’ avere tanti parchi inutilizzati e abbandonati totalmente a carico del Comune che non riuscira’ mai a tenere in ordine contemporaneamente.

      1. E chi ha detto il contrario? Infatti l’interrogazione della lega e’ giusta, in mancanza di volontari si deve accollare la manutenzione il Comune, ho fatto un’analisi sul perche’ negli anni questi parchi finiscono nell’abbandono quando finisce l’entusiasmo di chi li frequentava. Lo vedo anche nel privato, fanno i giardini, tutto bello tutto curato tempo due tre anni tutto abbandonato.

  6. I consiglieri della Lega Recanatese dopo i musei e i quadri di Gigli ora si occupano dei parchi ……… questi sono i veri problemi dei cittadini ????? Invece del LAVORO SICUREZZA e L’AIUTO ALLE FAMIGLIE che questa amministrazione si è dimenticata !!!!! LEGA DOVE SEI ???????????

      1. La Lega non si nasconde, proposte in merito presentate per primi nel 2020 e alcune accolte ed applicate. Ma amministra l’estrema sx che è allo sbando…

        1. L’ennesima palata sui denti oggi . La risposta del comune riguardo quel parco abbandonato…secondo la lega.
          Fate mejo a sta zitti. Ve fanno fa solo che figuredemmmmmerda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.