STAMPA STAMPA

23 thoughts on “Recanati: fuori il GUS e dentro la Coos Marche per l’accoglienza di richiedenti asilo politico

  1. Ma tu pensa. Vitto alloggio e pure 3 euro al giorno per non fare in c…o. Dopo la gente diventa razzista….

    1. Trucchia e Mariani se non vi interessa questa tema lasciate il posto a chi sta a cuore …. Il Capitano dovrebbe essere informato di questo

  2. Ecco un argomento che dovrebbe interessare alla Lega Recanatese purtroppo ai consiglieri Trucchia e Mariani interessa solo musei e colture. Povero Salvini

    1. La lega conosce bene l argomento. Il progetto era finanziato dal ministro Salvini. Suo il decreto con cui nasce il sistema di accoglienza Siproimi.

  3. La Lega cosa dice in proposito invece di interrogare su temi che non frega a nessuno. Largo ai veri militanti no a chi neanche è stato eletto.

  4. Ma guarda un po’ chi c’è in prima fila, nella fotografia, beffardamente sorridente e soddisfatto? Per caso c’è qualche elezione in vista?

  5. E perché non garantire anche la villeggiatura e la crociera annuale… Poveracci… Si, and poveracci I nostri figli che a migliaia di km da casa cercano lavoro.. Mentre indegni parassiti lucano sulla finta accoglienza… Tutto il bene di questo mondo a voi ai Vs figli e ai Vs nipoti…

  6. La colpa di tutto questo è da attribuire SOLAMENTE ai Signori amministratori (di sinistra) che facendo finta di aiutare questi extracomunitari li sfruttano per i loro sporchi giochetti pseudopolitici!
    Sveglia italiani!!!!
    La colpa di tutta questa situazione è SOLO NOSTRA!!!!!!!!!!
    OCCHIO A DOVE METTETE LA CROCE QUANDO ANDATE A VOTARE!

    1. Basso 89 la colpa è anche della Lega Recanatese che non fa nulla . Leggi qua sulle ultime interrogazioni di Trucchia , parla di quadri di Gigli e Grottino …… proprio i temi che indica Salvini …… musica e attività commerciale da punire !!!! Mi chiedo se TUTTA la Lega Recanatese lo segue

  7. Ma dov’è lo scempio? Dov’è lo scandalo? Smettetela. Leggete, riflettete e aprite il cuore se ce l’avete ancora. Sono (finalmente) soldi ben spesi, per aiutare persone disgraziate ad inserirsi nel nostro Paese. E’ VALORE AGGIUNTO, lo volete capire??? L’Italia, vi ricordo, ha il tasso di natalità più basso al mondo insieme al Giappone. Chi pagherà le nostre pensioni? Chi contribuirà al futuro di tutti noi? I vostri figliocci di mammà sono pronti a sporcarsi le mani o solo perché hanno la triennale vogliono un lavoro d’intelletto? Abbiamo bisogno di immigrati e integrarli correttamente, insegnandogli la lingua e la nostra cultura è l’unica maniera per non trovarci delinquenti che davanti al continuo rifiuto della diversità non possono fare altro che attaccare le nostre radici, proprio per una questione di sopravvivenza. E’ nello scambio il valore. Non nell’attaccarsi al ricordo di un mondo che non esisterà mai più. Noi italiani siamo andati in giro per il mondo e siamo stati insultati e maltrattati ovunque. Cos’è questa, la nostra vendetta? Nel 2021? E se piangete miseria pensate agli errori che VOI avete fatto. Se VOI siete inadeguati, non attaccate chi cerca di aiutare il MIO Paese a crescere.
    Per info, non leggerò nessuna delle vostre risposte, non tornerò su questa pagina a farmi il fegato cattivo davanti ai vostri insulti, anzi, per aiutarvi e stimolare la vostra fervida fantasia, mi insulto da solo: Zecca comunista! CI vorrebbe l’olio di ricino per te! Non capisci niente, idiota! Vergognati!!
    Veramente, riflettete sulla vostra cattiveria ed inadeguatezza…

    1. io non ti darò della zecca comunista, perchè tu del comunismo non conosci nulla, ti stracci le vesti in difesa dell’accoglienza perchè serve ad avere bassa manovalanza, magari sottocosto e semplici cittadini da riproduzione per avere le pensioni pagate, quale comunista vero vorrebbe ciò? Non sono i comunisti a volere questo, ma confindustria, i piccoli padroncini e tutti quelli che ” ti pago, quindi sei mia proprietà”. Vuoi sapere cosa cercano i nostri figli? Un futuro garantito, quello che hanno avuto i nostri padri dopo anni di lotte, lotte spazzate via nel silenzio assordante di quelli che .. “sono di sinistra, non comunista”, spazzate via da quelli che fingevano di rappresentare la sinistra, ma altro non erano che la peggiore democrazia cristiana, spazzate via dai vari Renzi, Letta, Confindustria, Meloni, Berlusconi e Salvini, spazzate via dalla pecoraggine degli italiani che ora si ritrovano i figli a casa o con contratti che non danno nessuna certezza nè spiragli verso un fututro. Dici che , dopo il Giappone, siamo quelli con il più basso tasso di natalità, come puoi pensare che ci si formi una famiglia o si facciano figli quando non esistono piani di supporto per le famiglie e dove in casa è difficile mettere insieme il pranzo con la cena, pagare le bollette o anche solo pensare serenamente al domani? “I giovani non hanno più voglia di lavorare” e come possono averne se il contratto è di settimana in settimana, l’orario in base alle esigenze della ditta e non sempre completamente remunerato, quando a fine mese con ore di straordinario arrivi si e no a 1000€, e se vai a cercare lavoro stagionale ti propongono dodici ore al giorno sette giorni su sette a 3€ l’ora?
      202.000€ all’anno avrebbero permesso a 48 famiglie di avere il nido gratis, o a 150 ragazzi di avere una borsa lavoro, prima di parlare per slogan e frasi fatte entri nella realtà delle cose e forse, dico forse, si accorgerà che quella che lei chiama accoglienza è un’accoglienza pelosa.
      Piuttosto perchè nessuno chiede chi c’è dietro queste onlus?

      1. 202.000 € all’anno è il fatturato di una media piccola impresa con dipendenti e tasse da pagare , questi non hanno dipendenti e non pagano le tasse , giustamente chi c’è dietro queste onlus .meditate gente meditate .

    2. Veramente c’è di che stracciarsi le vesti. Dico solo questo: un invalido nel nostro paese deve vivere con 5 euro al giorno, per un totale di 280 euro mensili. E dico pure che il nostro paese non è in grado di offrire un futuro decente ai nostri figli, tuttavia continuiamo nella pericolosa illusione che gli immigrati ci siano utili. Certo che ci sono utili: per tenere tutti (noi e loro) sottopagati, sfruttati e dequalificati. Perchè questa pericolosa illusione nasconde un piano criminale: che noi diventiamo come gli extracomunitari, poveri, malridotti e senza dignità, non che loro diventino come noi.

    3. Va bene l’integrazione, la lingua, l’alloggio etc ma come mai questi nostri mantenuti (per ora sono tali) non hanno aiutato per esempio a pulire il boschetto di Via Matteotti? Qualcuno glie lo ha chiesto? Adesso con il superbonus dovrebbe aumentare il numero dei muratori che servono. Si organizzino corsi professionali ovvero ce li troviamo davanti ai Supermercati a riportare i nostri carrelli a posto, se non peggio a spacciare.

  8. Grazie ex favoloso ora renziano di ferro mentre i recanatesi soffrono e sono in difficoltà voi pensate solo agli immigrati

  9. E ai nostri figli chi li aiuta? CHI GLIELO DA vitto e alloggio GRATIS? E pensate che loro vogliono anche LAVORARE (diversamente dai “rifugiati”), vivere e fare del BENE AL NOSTRO PAESE. Ma QUALI “disgraziati” , fai bene a non firmarti caro “quello che non si firma” ! Si deve solo vergognare, CHE SCHIFO! Che da grandi trattino tutti i falsi “buonisti” come voi state trattando ora loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.