STAMPA STAMPA

5 thoughts on “Tutta la provincia di Macerata in zona rossa da sabato

  1. Oh! ma va!
    Ti 6 accorto tardi,cadi dal pero come la Meloncella…siamo rossi…ma va!
    Anziché perdere tempo per disquisire sul ruolo del marito e della moglie o sul calo delle nascite e aborto si aborto no,polemicha che avete resuscitato la vecchia sinistra ormai in letargo,potevate osservare l’andamento dei contagi,parlare con i prefetti per disporre più controlli anche in entrata e uscita dalla regione marche piuttosto magari controllando attività commerciali e piazze.
    Invece siamo andati sempre a navigazione a vista,ogni dpcm che ci penalizzava postavi su facebook “Sono dispiaciuto,non lo meritavamo,Speranza è cattivo ci penalizza i numeri sono altri e via discorrendo!
    Ora che 6 con le spalle al muro non hai scelta con una realtà fatta di gente che sta male,terapie intensive sotto stress e chiudi!
    Bel modo di prendersi le responsabilità,mi auguro che ciò ti serva da lezione e come diverremo gialli “ci spero poco visto il movimento del week end,comunque quando domenica 25 aprile diverremo gialli spero che ci farai pesare questo giallo come un qualcosa di meritato e sudato da non sprecare o giocarci con atteggiamenti poco in linea con un periodo di pandemia.
    Altrimenti la Croazia come la Lombardia ci dimostra che il Covid cammina sottotraccia anche in estate!
    Sardegna docet con le aperture delle discoteche e Sardegna docet che con una gestione responsabile della situazione Solinas ha portato la regione al colore BIANCO!

  2. Incompetenti voi chi vi ha preceduto e tutti quelli che in politica come Voi non riescono a gestire la situazione. Dovreste solo chiedere scusa e basta per la vostra incapacità di gestire e soprattutto governare.

  3. Finalmente, xche’ ho visto quando eravamo in zona gialla tantissimi assembramenti selvaggi sui tavoli dei bar, questa e’ la conseguenza, non possiamo pagare i danni le persone che non rispettano le leggi imposte dal governo.

  4. Mi fa piacere apprendere che a 12 mesi di distanza dal primo look down non e’ cambiato niente. Anzi, la situazione e’ ulteriormente peggiorata e non si vedono spiragli di luce per una ripresa. Colpa, oltre che dei tanti cittadini trasgressori, del governo che la scorsa estate ha dato i bonus vacanze incitando la gente a spostarsi e a far pervenire presso il nostro paese, persone provenienti da paesi in cui la pandemia era alle stelle, ha riaperto discoteche…ignorando così i sacrifici fatti. Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.