STAMPA STAMPA

22 thoughts on “il recanatese Luca Marconi nominato capo di gabinetto del Presidente del Consiglio Regionale

  1. Questo casca sempre in piedi!!!
    Cosa ha fatto per la regione Marche e per i cittadini recanatesi?
    Niente! Si è solo riempito le tasche!!
    Che vergogna

  2. Certo non si può dire che acquaroli e questa giunta regionale rappresentano il nuovo che avanza. Però così abbiamo un recanatese in regione

  3. Nooooooooooooooo!!!!
    E io che per la sconfitta avevo festeggiato a Dom perignon classe 1982!!!!!!!!!!!
    Ed io che speravo in una rivoluzione in ambito universitario in termini di organizzazione dei corsi e tagliare i rami secchi!
    Ed ora che leggo che avrà un incarico da 73000 euri annui!!
    Ma chi ci va più a votare!!!
    ADRIANOOOOOOOOOOOOOO…AVEVI RAGIONE TE…NON ANDATE A VOTARE

  4. A parte la facile ironia sulla denominazione dell’incarico, ma certi personaggi davvero hanno una difficoltà pratica a… specchiarsi in volto. E poi questa Giunta regionale, arrivata con lo slogan di voler mutare totalmente registro rispetto al pessimo centrosinistra, alla fine si dà al sottogoverno tenendo d’occhio gli “amici degli amici”, agli quali a discrezione si garantiscono stipendi con i soldi pubblici.
    Queste sono le cose su cui incidere profondamente per arrivare a cancellarle e restituire credibilità alla politica e alle istituzioni. Ne tengano conto certi paladini dell’onestà e della trasparenza.

    1. E questo non è niente!
      Non cambierà nulla,andremo avanti a slogan e propaganda,intanto i terremotati aspettano e per tutti quanti noi compresi i terremotati vale la regola…pregà iddio de non stà male!

    1. ahahahahahahahahahah!!!!
      Quello che di positivo ha portato a casa in 10 anni con Spacca e Ceriscioli il nulla, eccezionalmente di positivo solo per lui stesso è quanto basta.
      Con Spacca era assessore, qui semplicemente portavoce del compagno di partito Latini che l’aveva battuto alle elezioni regionali, neanche è portavoce del Presidente regionale, cosa ti vuoi aspettare da egli?
      farsi riammettere dentro in questa maniera io francamente mi sarei vergognato.

  5. Non è possibile!!! Ma a votare che ci andiamo a fare? è solo una presa in giro.. prima di nominare una persona chiedetevi ma i cittadini lo vogliono???? noooo.. visto che non è stato votato e allora non deve ricoprire nessun incarico visto che lo paghiamo con i soldi nostri
    non se ne può più… cosa è cambiato? ancora i soliti personaggi in giro che gravano sulle nostre tasche VERGOGNA!!!!!!!!!!

  6. Praticamente Latini si è rivolto ad un’esperto di blà blà blà che dovrebbe fargli da portavoce, ecco perchè era stato battuto da Pugnaloni al ballottaggio, quando doveva fare il sindaco di Osimo, adesso riesco a capire tutto….

  7. Anonimo delle 05,54, forse è meglio che dormi prima di aprire bocca vista l’ora, a meno che non facevi un sogno brutto: molto brutto

  8. Il commissario per il terremoto LIgnini è uno sconfitto alle elezioni del vicino ABruzzo. Il riciclo è una pratica mto diffusa.

  9. Acquaroli hai vinto per poco….ma continuando così perderai e di molto…..parlavi di cambiamento….ti abbiamo creduto…..
    Prossimo giro….ti voterò contro….dovessi dare la preferenza a sel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.