STAMPA STAMPA

32 thoughts on “Don Felice contro tutti: don Andrea, il vescovo e padre Maggi

  1. La guerra dei preti. Un segno di degrado. Pessima scelta per la Chiesa cattolica, frutto della sua secolarizzazione che ormai la pervade ovunque, facendola apparire (essere?) una confessione religiosa qualsiasi, pronta ad assecondare ogni tendenza e ogni moda pur di non apparire… vecchia. Ci vorrebbe un Concilio ecumenico Vaticano III.

    1. Gentile Goffredo, la mia non è affatto “la guerra dei preti”, ma la battaglia per la Verità. Il degrado nella Chiesa esiste, ed è manifestato proprio nell’eresia, che viene sparsa fra i credenti Cattolici, senza che l’Autorità Ecclesiastica indaghi e intervenga a reprimerla.

    2. Noi laici cristiani dobbiamo essere attivi nella Chiesa… dovrebbe essere la nostra famiglia e lottare per la verità e riprendere chi sbaglia e può portare confusione alle cos ienze

      1. Voi laici cristiani dovete fare solo una cosa : comprare su Amazon la vostra coscienza. Poi provate a riprendere me che sbaglio. Sai che parlata sui denti!

    3. Occorrono veri cristiani che pregano digiuna o offrono sacrifici aiutino il prossimo e vivano il Vangelo nella propria vita… Noi quando a Fatima la Vergine Maria ha chiesto di pregare per i Sacerdoti e la Chiesa lo abbiamo fatto?
      Ora vediamo le conseguenze del non aver accolto il messaggio del Cielo!

  2. Dobbiamo ringraziare
    Questo Sacerdote, don Felice Prosperi che difende la Verità in questi tempi di confusione e divisione …nella Chiesa…

    1. Gentile anonimo(che ha paura forse di rivelarsi…!
      Il male è in ogni strato sociale ed in ogni settore…famiglia politica sanità scuola finanza ordine pubblico e chiesa.. Purtroppo in una foresta fa più chiasso un albero che cade che 1000 che crescono silenziosamente.. I social danno evidenza, in maniera sempre più dilagante al male infettano con esse le coscienze e non mettendo in risalto il bene che tanti santi sacerdoti ed ecclesiastici compiono silenziosamente….

  3. Visto che ci siamo procediamo con anatemi, scomuniche e qualche rogo in piazza per bruciare gli eretici e le donne non sottomesse ai mariti e cioè streghe.

  4. Anonimo gentile, perché usa il plurale maiestatico, che nemmeno i Papi utilizzano più? Ci parli lei dei preti pedofili e proceda lei con “anatemi, scomuniche e qualche rogo in piazza per bruciare gli eretici e le donne non sottomesse ai mariti e cioè streghe”.

    1. Come al solito, voi preti ad una domanda rispondete con un altra domanda.
      Non avete risposte. Fuggite la verità.
      Riproviamo: cosa ne pensa dei preti pedofili?

      1. Scusa mai hai sentito l’intervento di questo sacerdote ha detto sulla predica di Leonesi che entrambi i peccati sia aborto che pedofilia portano all’inferno!! Ma sei ottuso proprio!

  5. Carissimo e Reverendissimo Don Felice.

    Confermo quello che avete detto su Maggi.

    Sul sito di you tube vi sono diversi video di cui il Maggi divulga eresie, e altera la ConsacrazioneEucaristica.

    Sono rimasta sconcertata e ferita nella mia sensibilità di credente nel vedere in un video mentre celebrava la Santa Messa in diocesi di Cefalù dove “il Maggi” non solo alterava la consacrazione, ma metteva l’Ostia in un cestino e non sulla patena.
    A ciò dopo la consacrazione, getto’ l’ostia nel paniere come fosse un semplice pezzo di pane. Vi erano presenti anche due sacerdoti durante la celebrazione stare seduti, quando invece dovrebbero stare all’impiedi.

    Basterebbe ascoltare i video di Maggi per le diverse eresie che dice.
    È un grave peccato contro lo Spirito Santo e chi non prende provvedimenti vuol dire che condivide tali peccati contro lo Spirito Santo: “impugnare la Verità conosciuta”.

    Inoltre fonda le sue catechesi sui vangeli apocrifi.

    Chiedo al Vescovo e alla Santa Sede di prendere provvedimenti per il bene delle anime e nella difesa della Sana Dottrina Cattolica.

  6. Gentile cavaliera che non ha paura di rivelarsi, che poi sapere chi sia proprio non frega a nessuno. A me non frega nulla delle sue chiacchiere preconcette, la foresta, il bene il male . Io voglio che i preti puzzoni pedofili siano cacciati dalla chiesa e scontrino l odiosissimo reato in galera. Come e di più di tutti i pedofili.

    1. È un po’ troppo maleducato dire che non frega a nessuno chi sia io, mentre lei furbescamente nella sua strafottenza ed anonimato insulta e non apprezza chi cerca di far luce sulle verità della Chiesa e che denuncia anche le sozzure all’interno di essa, quindi prima di giudicare rifletta!

  7. rieccoci con gli eretici,a quando i roghi nella pubblica piazza? l’unica certezza sono formule e rituali, che tempi tristi , fortuna che ci sono Papa Francesco e molti “padre Maggi”…

    1. Si difatti quello che dico che debbono essere puniti come gli altri ma non vuole capire che ho già risposto e se don felice ha fatto questo intervento è proprio per dire questo che sia la donna abortista che il pedofilo vanno all’inferno ma forse lei sta ad attaccare per partito preso senza voler capire!

  8. Anonimo, che non sei altro, e che offendi la signora Cavaliere e non te ne ‘importa’ del suo parere, non te ne ‘importa’ chi sia, credendo di coinvolgere gli altri nella tua maleducazione, ti rispondo per l’ultima volta e poi puoi andare a caccia dei preti pedofili: tu sei un Anonimo,e basta, Gesù è il Cristo,il Figlio di Dio e della Vergine Maria!

    1. Le ha un nome che non le si addice, prete.
      Lei non é Felice ne di nome ne di fatto.
      Lei continua a tergiversare…
      Rifaccio la domanda: ci dica come la pensa sui preti pedofili.
      P.S. la signora non è stata ne si sente offesa. Lei prete, pensi al suo subdolo modo di offendere.
      La signora ha confermato che condivide il pensiero. I preti pedofili…in galera!

  9. L’anonimo chiede Gesù chi? E dice che il fondamentalismo non è solo islamico….
    Gesù è il Cristo Figlio del Dio vivente incarnato in Maria per salvarci…
    Il fondamentalismo vero presto vedrà cosa farà dell’Europa!!
    Cominci a pregare che il mondo è in piena Apocalisse se non lo avesse ancora compreso!

    1. Apocalisse? Cos’è? Un complesso musicale? Una roba che se magna? Pregare? Chi? Cosa? Dove?
      Esca, si strappi di dosso le catene della religione. Le catene che reprimono e scatenano gli istinti malvagi(umani).

  10. Anonimus Anonimus
    I tuoi peccati li hai confessati?
    Vuoi che ti dico che guardi programmi immorali?
    Vuoi che ti dica dei peccati di desideri impuri che hai? Vuoi che ti dica altro?

    Guardi la pagliuzza ma non guardi la trave che è in te.
    L’argomento in questione non è la pedofilia, ma le eresie.
    Ci sono sacerdoti santi e altri che sbagliano. Tu lo sai che anche in famiglia ce pedofilia e ancor più nei grandi palazzi?
    Allora non giudicare tutti i sacerdoti. Se tu sei un mascalzone non vuol dire che altri lo sono.

    Allora scrivi con intelligenza e non d’istinto. A questo serve il cervello. La fortezza sta nel dominare la volontà, ammonire l’istinto.
    Ci riesci? Prova.

    Jesus et Mariae!

  11. Basterebbe ascoltare i video di Maggi per le diverse eresie che dice.
    È un grave peccato contro lo Spirito Santo e chi non prende provvedimenti vuol dire che condivide tali peccati contro lo Spirito Santo: “impugnare la Verità conosciuta”.

    Inoltre fonda le sue catechesi sui vangeli apocrifi.

    Chiedo al Vescovo e alla Santa Sede di prendere provvedimenti per il bene delle anime e nella difesa della Sana Dottrina Cattolica.

      1. Poi che questa pasionaria visionaria venga a fare la sua lezione di dottrina proprio qui! , una radio Radicale, proprio non ci sta’. Vada all’ oratorio. Faccia attenzione ai bimbi…e al prete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.