STAMPA STAMPA

13 thoughts on “Positivi in quarantene in albergo: si fa avanti il Gallery Hotel di Recanati

  1. Da parte degli albergatori è pure segno di sensibilità sociale,ed anche elevata.
    Per quanto riguarda il soggetto isolato si pione,comunque,il problema di organizzare la giornata in maniera che l’isolamento non crei difficoltà psicoliogiche.
    Un’altra seria ragione per non prendere sottogamba questa stramaledetta pandemia.

  2. Sensibilità sociale? Ma fammi il piacere. È fame, é ricerca di sostentamento. Un hotel sempre vuoto, si ricicla per pura necessità economica, per non fallire.

      1. O Gianni ma quale sensibilità sociale,quale?
        Questi alberghi aderiscono ad un bando regionale e percepiscono dalla regione un tot giornaliero per pensione completa!
        Di San Francesco ne è esistito uno!!!
        Ovviamente in tempi di Covid per il gestore è fonte di introito per via del fatto che ci sono maestranze da pagare,scadenze da pagare,contratti di manutenzione caldaie,condizionatori e impianti da pagare e in ultimo le tasse!
        Sa lei quanto paga un albergo solo di canone tv?

  3. Gran bella idea ? Già efficace a Singapore da circa 3 mesi. A diamo un buon supporto agli albergatori che veramente soffrono al momento.

  4. Io abito vicino al gallery e vi posso assicurare che non è quasi vuoto ma è quasi sempre pieno, non sembra ma è così….non parlate tanto per far prendere aria alla gola?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.